Protezione civile, “approvata una delibera di principi tutta da scrivere sul piano delle risorse” | Anna Mantini (Lega) dichiara: “Il Fossanese riponeva importanti attese in un settore vitale per il territorio, non siano disilluse un’altra volta”

0
303

La più recente riunione del Consiglio comunale di Fossano ha votato la delibera con cui si recepisce la convenzione per il servizio di protezione civile nell’area corrispondente, di fatto, alla ex Unione del Fossanese.

“Siamo in presenza, va detto ed è emerso anche in sede di esame e discussione del testo del provvedimento in questione, di una convenzione più di principi che operativa, quindi come tale condivisibile nelle linee generali in cui il deliberato si articola.
La vera sfida, quella tutta da scrivere, sarà sulle risorse finanziarie, il vero modo da sciogliere in un settore nel quale – è inutile che ce lo nascondiamo – il territorio fossanese aveva riposto importanti aspettative in parte anche qui disilluse.
L’auspicio, che non è soltanto mio ma che immagino trasversale e comune, è che questa convenzione, che torna ad ampliare i confini della mai molto fortunata unione del fossanese, non sia una ennesima fonte di costi aggiuntivi o di extra-costi da dover poi ripianare a carico di ciascuno di noi, ma si possa in pieno rivelare uno strumento capace di esprimere una forte e più dinamica progettualità nel settore della tutela del territorio e delle popolazioni contro i rischi di dissesti e una giusta rivendicazione di quanto il nostro territorio aspetta da tempo in questo ambito vitale”.