Bomba carta contro il Cup del Cardinal Massaia di Asti | L’ordigno rudimentale è stato lanciato la scorsa notte intorno all’una, indaga la Polizia

0
231

Una piccola, bomba carta è stata fatta esplodere la scorsa notte, intorno all’una, davanti al Cup (Centro unico di prenotazione) dell’Ospedale Cardinal Massaia.

L’Asl, nel comunicare che non vi sono feriti, informa anche che i danni sono limitati ad alcune vetrate e verranno quantificati dall’Ufficio tecnico interno che sta effettuando i rilevamenti.

Sul posto sono intervenuti in un primo tempo i Carabinieri e, sucessivamente gli uomini della Digos che hanno proceduto ad effettuare i propri rilevamenti e acquisito reperti utili ai fini delle indagini.

“Un gesto che ci lascia interdetti – ha commentato il direttore generale dell’Asl AT Ida Grossi – non riusciamo a comprendere le ragioni che portano a colpire una struttura di pubblica a servizio del territorio.

Contiamo che le forze dell’ordine possano fare chiarezza sulla vicenda”.