Cuneo: valigetta vuota, allarme bomba in corso Giolitti rientrato

0
254

E’ rientrato l’allarme bomba a Cuneo, scattato intorno alle 10,30 dopo che una valigetta era stata abbandonata su una panchina in corso Giolitti, quasi all’incrocio con corso Nizza.

 

Dopo aver isolato la zona, carabinieri, Polizia e Vigili Urbani hanno hanno chiuso la strada nel tratto di corso Giolitti che va da via Carlo Emanuele III a corso Nizza, impedendo il passaggio di pedoni anche sotto i portici.

 

Le forze dell’ordine hanno atteso l’arrivo degli artificieri, provenienti da Torino, avvenuto intorno alle 13,15: con un cannoncino ad acqua, il beauty sospetto è stato fatto brillare, al suo interno non c’era nulla. Durante l’operazione è stato chiuso anche il tratto di corso Nizza all’incrocio con corso Giolitti. La situazione sta ora tornando alla normalità.