Le telecamere di Mediaset arrivano sotto la Zizzola per un reportage sui gemellaggi italo-albanesi | Gli inviati di “Terra!” intervistano il Direttivo di Cuore Aperto. Appuntamento questa mattina alle ore 11:30 dalle Scuole Maschili in via Marconi a Bra

0
315

Le telecamere di Mediaset arrivano sotto la Zizzola “A Cuore Aperto”. Questa mattina a partire dalle 11,30, presso il cortile delle Scuole elementari Maschili in via Marconi, una troupe della trasmissione “Terra!” – il programma di approfondimento giornalistico ideato da Tony Capuozzo in onda su Rete4 nella seconda serata del lunedì -, realizzerà con la giornalista Lorena Bari un reportage sulle iniziative di gemellaggio fra Granda e Albania promosse dall’associazione culturale binazionale A Cuore Aperto.

Iniziative che stanno portando a realizzare, attraverso concerti classici e conferenze economiche e turistiche, una serie di strategici patti di amicizia fra le Città di Bra e di Fossano, nel Cuneese, e le Municipalità di Lezha e di Permet nel Paese delle Aquile.
Gli inviati della redazione di Mediaset saranno accolti e accompagnati dal referente del sodalizio associativo Giulio Celiku e dal Consiglio direttivo del “Cuore Aperto”, assieme all’Amministrazione comunale e ai sempre più numerosi Cittadini soci e simpatizzanti.

Il reportage farà tappa presso la Sede sociale, localizzata nella “Casa delle Associazioni” inaugurata dal Municipio nello scorso mese di settembre e dedicata alla Santa Sociale albanese Madre Teresa di Calcutta. Sarà anche un’occasione, per l’Associazione, per ringraziare i diversi e importanti supporters e sponsor dei progetti sociali internazionali, dall’inviato braidese in Albania e Kosovo Alessandro Zorgniotti al Presidente di Banca CRF Beppe Ghisolfi, dai Sindaci Bruna Sibille di Bra e Davide Sordella di Fossano, dai consulenti aziendali Massimo Vrenna e Gianfranco Basso al CSV Società Solidale.
La Cittadinanza interessata a seguire, come pubblico, le riprese del programma si può ritrovare nel cortile delle Scuole Maschili dopo le ore 11 di stamattina.