60enne pregiudicato del Roero denunciato per ricettazione di quadri rubati al Motel Alba | Proseguono le indagini per risalire invece agli esecutori materiali del furto

0
327

La notte scorsa, i Carabinieri della Stazione di Alba hanno deferito alla Procura della Repubblica di Asti un 60enne pregiudicato che abita nel Roero per il reato di ricettazione.

L’uomo, già noto ai militari per i suo precedenti penali, è stato trovato in possesso di alcuni quadri che sono poi risultati compendio di un furto perpetrato un mese ai danni del Motel Alba, situato alle porte della città.

Grazie infatti alla tempestiva attività investigativa svolta dai carabinieri, sia nell’immediatezza dei fatti col sopralluogo presso la struttura ricettiva (attualmente ancora chiusa ed in fase di ristrutturazione per cambio di proprietà) e sia agli elementi probatori raccolti in loco, è stato possibile risalire a dove si trovasse parte della refurtiva.

Sono stati recuperati così tre quadri di valore (qualche migliaio di euro) rubati proprio mentre colui che li deteneva li stava per vendere ad un acquirente ignaro della natura furtiva di tali oggetti d’arte.

L’intera refurtiva è stata quindi riconsegnata al proprietario del Motel Alba, intanto però le indagini dei carabinieri sono ancora in corso per risalire invece agli esecutori materiali del furto.