A Busca domenica si va nel… Paese dei balocchi | Alle ore 16.30 al Teatro Civico in scena uno spettacolo per famiglie e bambini della Residenza teatrale municipale

0
543

Domenica prossima, 15 gennaio, alle ore 16.30 al Teatro Civico va in scena lo spettacolo per bambini “Dal paese dei balocchi” di e con Consuelo Conterno, Claudio Giri, collaborazione alla regia Antonio Catalano.

L’evento fa parte della stagione teatrale 2016/2017 “Acqua sotto i Ponti” della Residenza teatrale municipale “Il teatro fa il suo giro”, ideata e realizzata da Santibriganti Teatro con i contributi dei Comuni di Busca, Caraglio, Dronero e del Cineclub Lumière di Centallo e grazie a Regione Piemonte – Piemonte dal Vivo e Fondazione CRC.

 

La messinscena poetica di domenica prossima è adatta alle famiglie con bambini.

Si tratta di uno spettacolo pioniere nel campo della giocoleria, che diventa la tecnica portante, insieme alla clownerie, alla musica e al canto dal vivo: un lavoro che ricongiunge circo e teatro utilizzando tecniche di teatro di strada pur non essendo uno spettacolo di strada.

Oggetti quotidiani, noncuranti della legge di gravità che volano, si corteggiano, si scambiano e cucinano attraverso un “giocare” che non è una finzione inconcludente o un esercizio della propria abilità, ma diventa un modo per agire, per sopravvivere, per superare le proprie debolezze.

Due personaggi, pervasi da una vena di clownesca assurdità e sorretti dall’ingenua determinazione che obbliga bambini ed eroi a credere ai sogni, sono protagonisti in scena. Si racconta la scoperta dell’isola incantata, cercata per lungo e per largo, già dentro chi la cerca, cercata con gli occhi giusti.

Così, giocando, si trova il Paese dei Balocchi.

Volano uova e asciugacapelli, secchi e “buralline”, falci, scope, pistoni e altro invece di birilli, cerchi o palline, accentuando il senso di irrealtà che la giocoleria può aggiungere al racconto fantastico.

Situazione di sogno, soluzioni inverosimili, ma la frittata risolutiva cotta lì sul palco (sempre giocando, naturalmente) è così reale che si mangia per davvero…

 

Posto unico € 5
Apertura cassa un’ora prima dello spettacolo. Per tutta la stagione nel foyer dei Teatri sarà allestito un banchetto della Libreria Passepartout di Caraglio, dall’apertura della cassa fino alla chiusura del teatro.

 

Informazioni, prenotazioni, vendita carnet
Comune di Busca Ufficio Cultura Tel. +39 0171 948624 da lunedì a giovedì 8.30/12 – 14/16 venerdì 8.30/12
www.comune.busca.cn.it