Alba: duecento anziani alla tradizionale Festa di Natale della Terza Età organizzata dal Comune

0
280

Duecento anziani hanno partecipato alla tradizionale Festa di Natale della Terza Età organizzata dall’Assessorato alle Politiche Familiari e Sociali del Comune di Alba sabato 3 dicembre nel Centro Anziani di via Rio Misureto.

Nel salone gremito, anche il Sindaco Maurizio Marello accanto al Vice Sindaco Elena Di Liddo e agli assessori Massimo Scavino e Alberto Gatto.

«Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato a questa festa e a questo pranzo – ha dichiarato il Sindaco Maurizio Marello – E’ bello ritrovarsi qui ogni anno. Pochi giorni fa abbiamo rischiato un’altra alluvione.

Ad Alba è andata bene. In alcune zone vicine a noi ci sono stati danneggiamenti come a Garessio, a Ceva ad Ormea dove ci sono delle persone che hanno avuto danni alle case. Penso anche ai nostri amici del centro Italia colpiti dal terremoto. Ricordo questi accadimenti perché il Natale è anche una grande occasione di solidarietà.

Ringrazio anche le signore del bricolage che hanno allestito tutti i pini di Natale, i tovaglioli e i nostri Nonni Civici che nel corso dell’anno danno una mano con l’apertura delle mostre, con il Piedibus, svolgendo volontariato nei giardini pubblici.

A proposito, invito chi ha tempo e sta bene a dedicare un po’ del suo spazio in questo gruppo per una bella esperienza ed un supporto alla nostra città. Moltissimi auguri per un sereno Natale ed un sereno 2017 e portate a casa anche questi auguri ai vostri familiari».

L’evento è iniziato con la Santa Messa per la Terza Età nella Comunità Parrocchiale Santa Margherita. Poi, il pranzo e nel pomeriggio l’“Intrattenimento musicale” con il coro “InCanto” dell’associazione “Impegnati per chi si impegna” e con musica e ballo insieme al gruppo “I Sempre Verdi”.