Cuneo: regalati 50 defibrillatori, da ieri obbligatori nei circoli sportivi

0
339

I defibrillatori, da ieri, sono diventati obbligatori nei circoli sportivi.

 

 

La Fondazione Cassa di Cuneo  ne ha donati altri 50, che si aggiungono ai 72 dell’anno scorso, e ha formato circa 500 persone all’uso. Con il Coni Point di Cuneo, è stata anche realizzata una ricerca sulla diffusione dei defibrillatori in provincia di Cuneo inviando 1800 questionari. È emerso che circa la metà delle scuole ne ha uno in dotazione, ma l’85% avrebbe bisogno di almeno un secondo, cosi come il 71% dei Comuni e il 62% delle associazioni sportive dilettantistiche. La legge prevede che il defibrillatore sia utilizzato da una persona formata. Dall’analisi emerge che quasi tutte le ASD ne hanno almeno una.

 

c.s.