Bra: rintracciato con un cellulare rubato, 39enne rumeno denunciato per ricettazione

0
370

I carabinieri della Compagnia di Bra hanno denunciato per ricettazione un cittadino rumeno 39enne, residente in un comune del Roero.

 I carabinieri della Stazione di Bra, guidati dal Maresciallo Vito Arciuli, avevano ricevuto la denuncia di un giovane minorenne a cui, lo scorso novembre, era stato sottratto, dalla tasca del giubbotto lasciato momentaneamente incustodito, il telefono cellulare Samsung S3.

 

L’attività d’indagine aveva permesso di individuare l’utilizzatore del telefono e di recuperare l’apparecchio con l’esecuzione della perquisizione disposta dalla dott.ssa Francesca Dentis, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Asti. L’uomo dovrà rispondere del reato di ricettazione e rischia una condanna da due a otto anni di reclusione.