Bra: visite guidate per scoprire le “memorie del marmo”

0
369

“La Morte, come la vediamo noi moderni, anche se non versiamo lacrime per le crudeli pene del fuoco dell’Inferno del Padre Eterno, siamo sempre disturbati ed inquietati dal pensiero inafferrabile dell’infinito sconosciuto”.

E’ con questa idea della Morte dello scultore Leonardo Bistolfi (1859-1933, autore de “La Sfinge” presso il cimitero monumentale di Cuneo) che si apre la proposta sulla tematica dell’arte funebre del Museo di Archeologia Storia Arte di Palazzo Traversa, in programma nelle giornate del 23, 24 ottobre e 8 novembre.

 

Visto l’interesse ottenuto lo scorso anno, il museo amplia la tematica inserendo nel percorso il cimitero monumentale di Cuneo, dove sono conservate statuarie funebri dell’importante scultura celebrativa di periodo Liberty piemontese realizzate da figure artistiche di spicco, tra cui Leonardo Bistolfi, Leonardo Piatti e Gian Battista Alloati. La visita guidata presso il cimitero monumentale di Bra toccherà invece i sepolcreti realizzati da artisti del calibro di Vittorio Cerini e Celestino Fumagalli e condurrà i partecipanti alla visita dell’Ara Crematoria braidese, interessante unicum del territorio.

 

A introdurre le due visite in programma sarà l’incontro “Memorie del marmo”, venerdì 23 ottobre 2015 alle 21 presso le sale di Palazzo Traversa, in via Parpera, durante il quale la collaboratrice del museo Donatella Nucci presenterà i contenuti dei due tour. Gli appuntamenti proseguono con le visite guidate alle tombe monumentali del cimitero di Bra, domenica 25 ottobre alle 14 (ritrovo presso il piazzale Boglione) e del cimitero di Cuneo, domenica 8 novembre, sempre alle 14, con autobus con partenza da piazza Spreitenbach.

 

Le visite guidate in loco dureranno circa 2 ore e saranno effettuate anche in caso di maltempo. La conversazione introduttiva di venerdì 23 ottobre è ad ingresso libero, mentre per partecipare ai tour guidati ai cimiteri di Bra (costo: 3 euro) e di Cuneo (costo: 5 euro, comprensivo di trasporto autobus a/r) è necessario prenotarsi contattando il Museo di Palazzo Traversa, al numero 0172.423880 o via e-mail, scrivendo all’indirizzo: traversa@comune.bra.cn.it. (em)