Pista ciclabile sulla Bra-Ceva, via libera dalla Regione | Si potrà dare inizio allo studio di fattibilità

0
549

Nuovo passo avanti per il progetto di recupero dell’ex ferrovia Bra-Ceva come pista ciclabile. Con il parere favorevole dei Comuni coinvolti e delle Ferrovie, è arrivato anche il via libera ufficiale dalla Regione per il protocollo d’intesa a favore dello studio di fattibilità per il recupero del tratto Narzole-Ceva.

 

Il progetto, realizzato dall’Ufficio Tecnico della Provincia nel 2008, è stato illustrato a Torino dal consigliere provinciale delegato Rocco Pulitanò con i tecnici provinciali e da Marco Botto, presidente del Calso in rappresentanza dei sindaci, di cui alcuni presenti.

 

Il documento è stato approvato dall’assessore regionale ai Trasporti, Francesco Balocco, dopo la valutazione positiva dei tecnici della Regione. Balocco ha proposto anche un protocollo d’intessa da siglare tra tutte le istituzioni interessate al progetto. Così si potrà dare inizio allo studio di fattibilità.