Gioia! “La vita rimane la cosa più bella che ho”

0
609

Venerdì 7 novembre alle 21 al Toselli di Cuneo

Lunedì 3 novembre 2014 – 15.15

A Cuneo arriva lo spettacolo musicale GIOIA! del gruppo saviglianese 4SANGIU, composto da Romina Gianoglio e Giuseppe Alladio (ideatori dello spettacolo e voci soliste della band), Marco Racca alla tastiera, Alberto Bobo Bosio alle chitarre e voce, Paolo Eandi al basso e Giona Bosio alla batteria.

Insieme a loro calcheranno il palco tanti “friends” saviglianesi amanti della musica e della danza, gli Alpini, la Croce Rossa, un gruppo di bambini e chi più ne ha più ne metta, per un cast davvero variopinto e plurigenerazionale.

 

La trama: il protagonista (interpretato da Gian Curti), seduto su una panchina, riflette ad alta voce sulla vita, fatta di esperienze indimenticabili, persone importanti, ricordi indelebili, momenti difficili, grandi valori, sorrisi e lacrime. Una frase di una canzone di Nek riassumerà in breve la morale di questa bella storia, tirando le fila dello spettacolo e coinvolgendo tutto lo staff in un gran finale: “La vita rimane la cosa più bella che ho”.

 

Madrina della serata sarà la campionessa paralimpica Francesca Fenocchio.
Lo spettacolo, che si terrà venerdì 7 novembre al Teatro Toselli di Cuneo, alle ore 21, è patrocinato dal Comune di Cuneo.

 

L’ingresso è libero; le offerte raccolte durante la serata saranno destinate completamente in beneficenza a “La Rosa Blu”, casa che accoglie persone con disabilità, in via Mussa a Savigliano. Per l’associazione Anffas – Associazione Nazionale Famiglie di persone con disabilità intellettive e/o relazionale – si tratta di un ritorno, dato che fino a qualche tempo era presente nel capoluogo provinciale.

 

Redazione