Simone Ghiazza è il nuovo presidente della Federazione Regionale dei Gruppi Giovani Imprenditori di Confindustria Piemonte

0
133

E’ il successore di Marco Gay, eletto da poco alla Presidenza nazionale

Domenica 13 luglio 2014 – 13.00

Il Consiglio Regionale della Federazione Regionale dei Gruppi Giovani Imprenditori di Confindustria Piemonte, riunitasi l’11 luglio 2014 , a Torino, presso il Polo Tecnologico Mirafiori, ha eletto suo Presidente, per il prossimo triennio 2014-2017, Simone Ghiazza, 33 anni, della S.G.M. S.a.s. di Ghiazza Luigi & c. di Mondovì ed appartenente al Gruppo Giovani di Confindustria Cuneo.

I Giovani Imprenditori piemontesi hanno ringraziato il Presidente uscente, Marco Gay, recentemente eletto Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria, nel corso del cui mandato sono state organizzate numerose iniziative, tra cui il Forum di Stresa 2013 e il convegno di Santa Margherita Ligure 2012, di cui Gay è stato Project Leader.

 

L’economia piemontese registra una ripresa limitata all’export, ma nel complesso a prevalere sono elementi di attendismo e ancora di incertezza –  commenta Ghiazza – Ciò nonostante, per volumi economici e manifatturieri, il
Piemonte si conferma la quarta regione del Paese. Da qui dobbiamo ripartire, agevolando un’alternanza fra scuola e mondo del lavoro che coinvolga i giovani e anche i formatori insegnanti. La cultura d’impresa deve partire dai banchi di scuola e diventare un valore di riferimento anche per il settore pubblico, perché solo in questo modo si procederà tutti nella direzione della ripresa e della semplificazione di quegli adempimenti e vincoli che oggi impediscono il ritorno del Paese e della regione alla crescita“. Simone Ghiazza si avvarrà del contributo della squadra di vicepresidenti e delegati: “Un team di sognatori, che dal proprio presente intendono costruire un futuro che sia inclusivo per tutto, rafforzando gli incubatori d’impresa e anche gli acceleratori, in quanto chi già è sul mercato con un’azienda esistente, e rischia di abbandonare il nostro Paese e il Piemonte, deve essere messo in condizione di rimanere, crescere e innovarsi continuamente“.

 

L’attività della Presidenza di Simone Ghiazza si concentrerà in quattro direzioni: Scuola e Università, Internazionalizzazione, Sviluppo interassociativo e Start up.
Tra le iniziative che saranno organizzate nel corso del prossimo triennio particolare rilievo acquisirà la settima edizione del Forum di Stresa.

 

Redazione