Calcio Femminile, Coppa Piemonte: Musiello Saluzzo e Gem Tarantasca a valanga

0
190

Lunedì 26 maggio 2014 – Ore 10.20 – Prosegue incessante il post season del Calcio Femminile Regionale con la Coppa Piemonte di C e D ad occupare le domeniche del pallone ‘rosa’.

 

In Serie C chiude la stagione con il botto la Musiello Saluzzo che, dopo la sconfitta di misura contro il Cavallermaggiore in un match caratterizzato dalle innumerevoli assenze marchionali, travolge per 1-9 l’Asti Sport. Senza Paoletti, Bianco, Chialvo, Malosti e Giordano mister Giuliano Musiello, seduto in panchina al posto dello squalificato Giraudo, riesce ad annichilire le avversarie grazie alla tripletta di Martinatto, alla doppietta di Mellano ed ai centri di Minetti, Drammis, Olivo e Giovinazzo.

 

Passaggio del turno? Non credo che il Cavallermaggiore commetterà passi falsi compromettendo il cammino verso il proprio obiettivo stagionale – spiega la dirigenza saluzzese – Noi, comunque, abbiamo avuto ciò che volevamo da questa manifestazione: chi ha giocato di meno in stagione ha dimostrato grande determinazione e questo non può che renderci soddisfatti. Non abbiamo undici giocatrici valide ma un’intera rosa, con la Primavera che cresce”.

 

In Serie D va alla Gem Tarantasca il derby con il Racconigi. Le ragazze di mister Sonia Bertoloni dilagano contro la squadra di coach Guido Gai che chiude in questo modo una stagione più che travagliata. Nonostante i tanti cambi sono le grandi protagoniste biancorosse Allena e Melifiori a portare avanti la Gem essendo autrici rispettivamente di una tripletta e di una doppietta. La prossima settimana, dunque, sarà scontro diretto tra Costigliolese e Gem Tarantasca per il passaggio del turno.

 

Coppa Piemonte Serie C – I Risultati della 2ª giornata

 

Biellese – Cossato 4-0
Cit Turin – Givolettese 2-1
Sanmartinese – Piemonte Sport 3-1
AstiSport – Musiello Saluzzo 1-9

 

Coppa Piemonte Serie D – I Risultati della 2ª giornata

 

Real Benny – Leinì 2-1
Atletico Gabetto – Tortona 12-1
Gem Tarantasca – Racconigi 5-1
Masera – Formigliana 4-0

 

 

Andrea Rubiolo