Seconda Divisione: il Bra salva l’onore, Castiglione battuto 3-4

0
219

Domenica 4 maggio 2014 – Ore 00.01 – Chiude una stagione più che travagliata con un sorriso il Bra di patron Giacomo Germanetti che espugna il campo del Castiglione evitando l’onta di terminare la stagione senza aver raggiunto la doppia cifra.

 

Gara decisamente altalenante tra due formazioni che non hanno certamente nella fase difensiva il loro punto di forza. Seppur con tante assenze è il Bra a fare la gara con un primo tempo decisamente valido e chiuso in duplice vantaggio grazie alle reti di Fumana e Santoni sul finire di frazione. Nella ripresa il tentativo di rimonta dei padroni di casa è stato nuovamente annichilito dalla coppia gol odierna con due reti importanti per finire la stagione con un successo.

 

Soddisfatto al termine della sfida mister Maurizio Calamita che commenta: “E’ stata una classica partita di fine campionato, purtroppo inutile per le nostre sorti. I miei ragazzi hanno fatto una buona prestazione, creando molte occasioni in avanti. Non dimentichiamoci, infatti, che oltre alle quattro reti possiamo dire serenamente di averne sprecate altre 2-3 nell’arco dell’incontro. Volevamo finire bene la stagione e soprattutto evitare di restare in cifra singola in classifica: ci siamo riusciti e questo ci fa piacere”.

 

Lega Pro Seconda Divisione – I Risultati della 34ª giornata

 

Alessandria – Delta Porto Tolle 1-3
Castiglione – Bra 3-4
Cuneo – VirtusVecomp 2-2
Forlì – Pergolettese 1-1
Real Vicenza – Rimini 2-2
Renate – Monza Brianza 2-1
Santarcangelo – Bassano 1-1
Spal – Bellaria Igea Marina 3-1
Torres – Mantova 1-1

 

CLASSIFICA

Bassano 69, Alessandria 57, Renate 57, Monza Brianza 54, Santarcangelo 53, Spal 53, Real Vicenza 52, Mantova 52, Forlì 49, Delta Porto Tolle 48, Cuneo 47, Torres 47, Rimini (-1) 45, VirtusVecomp 44, Pergolettese 36, Castiglione 30, Bellaria Igea Marina (-1) 15, Bra 12

 

 

Andrea Rubiolo