Seconda Divisione 31ª giornata: a Bra arriva il Santarcangelo, i giallorossi pensano allo sgambetto. DIRETTA SU IDEAWEBTV.IT

0
382

Bra Galfrè primopianoDomenica 6 aprile 2014 – Ore 02.40– Il Bra di patron Giacomo Germanetti si avvia alla conclusione di questa prima esperienza tra i professionisti affrontando nella 31ª giornata il Santarcangelo.

 

I giallorossi tornano, dunque, all’Attilio Bravi dopo la trasferta a Forlì condita da una sonora sconfitta, la prima dopo il passo indietro di mister Fabrizio Daidola. Anche il raggiungimento della penultima posizione in classifica è divenuta utopia con il Bellaria Igea Marina troppo lontano per tentare un assalto. Eppure la stagione va conclusa ed occorre il massimo della concentrazione per non incappare in record negativi. La gara casalinga contro il Santarcangelo diventa, dunque, un’occasione ghiotta per rimpinguare il bottino stagionale che sinora recita solamente nove punti sotto la voce ‘punti conquistati’.
Tutt’altro che semplice, comunque, l’impegno per i ragazzi di mister Maurizio Calamita che non avrà a disposizione Cicioni, Botturi, Arcari e Chiazzolino dovendo, dunque, inventare una nuova retroguardia. Le buone notizie arrivano, invece, dai recuperi di Galfrè, Barbaro e Rossi che saranno regolarmente a disposizione anche se solamente il difensore pare candidato ad un posto da titolare.
Per l’occasione coach Calamita dovrebbe optare per un prudente 5-3-2 con Montrucchio tra i pali, difesa a cinque con Sillano, Rossi, Prizio, Rubin e Valeriano, in mezzo al campo Campanaro, Pingue e Tettamanti a supporto del tandem formato da Fumana e Dalla Costa.

 

Dalla parte opposta della barricata i romagnoli del Santarcangelo non potranno contare sull’apporto di Urso, fermato dal giudice sportivo per un turno. La formazione di mister Fabio Franceschetti arriva in provincia ‘Granda’ voglioso di rivalsa dopo l’inaspettato ko interno incassato per mano del Bellaria Igea Marina nell’ultimo turno.

 

“La gara non è certamente delle più semplici ma noi abbiamo il dovere di provare a vincere e fare bene in ogni singola uscita – spiega mister Calamita – La situazione è chiara davanti a tutti, non è semplice motivare una squadra che è già retrocessa da più giornate ma i ragazzi devono capire che non possono sprecare queste giornate dove sono sotto gli occhi di tutti”.

 

RICORDIAMO CHE IDEAWEBTV.IT SEGUIRA’ DIRETTAMENTE DAL ‘BRAVI’ LA SFIDA TRA BRA E SANTARCANGELO CON LA CONSUETA DIRETTA TESTUALE A PARTIRE DALLE ORE 14.45 CON LE FORMAZIONI UFFICIALI. A SEGUIRE APPROFONDIMENTI ED INTERVISTE AI PROTAGONISTI

 

Lega Pro Seconda Divisione – Il Programma della 31ª giornata (Domenica 6 aprile – Ore 15.00)

 

Bassano – Castiglione
Bellaria Igea Marina – Real Vicenza
Bra – Santarcangelo
Delta Porto Tolle – Renate
Mantova – Cuneo
Monza Brianza – Torres
Pergolettese – Spal
Rimini – Forlì
VirtusVecomp – Alessandria

 

CLASSIFICA

Bassano 63, Renate 51, Alessandria 50, Monza Brianza 50, Santarcangelo 48, Spal 48, Torres 46, Real Vicenza 45, Mantova 45, Forlì 42, Delta Porto Tolle (-2) 39, Cuneo 39, VirtusVecomp 38, Rimini (-1) 37, Pergolettese 33, Castiglione 26, Bellaria Igea Marina (-1) 15, Bra 9

 

 

Andrea Rubiolo