Calcio Femminile: in Serie D è derby tra Gem Tarantasca e Costigliolese! Musiello Saluzzo contro il Borghetto Borbera

0
351

Musiello Saluzzo Mellano CominoSabato 5 aprile 2014 – Ore 12.30 – Con il campionato di Serie B fermo per le nazionali restano i campionati regionali a colorar di rosa questa domenica calcistica.

 

In Serie C turno esterno in terra alessandrina per la Musiello Saluzzo di mister Diego Giraudo che dovrà vedersela contro il Borghetto Borbera. Una sfida sicuramente non semplice per le bianco verdi, reduci dalla vittoria nel derby contro il Cavallermaggiore, che non possono permettersi passi falsi in questo finale di stagione approfittando del turno di riposo del Romagnano per allungare ulteriormente in vetta. Contro Fasciolo e compagne non sarà presente la sola Jessica Goletto mentre il resto della rosa sarà a disposizione, compresa Chiara Giordano recuperata a pieno.

 

Non dobbiamo lasciarci ingannare dalla classifica ed occorre affrontare questa gara con la massima concentrazione – spiega la dirigenza saluzzese – Sappiamo di avere una grande chance per allungare in classifica ma non dobbiamo pensare di aver già vinto. Abbiamo ancora davanti a noi tre finali e 270’ che ci separano dal nostro obiettivo”.

 

Trasferta anche per il Cavallermaggiore di patron Monica Fasciani che incrocerà i guantoni contro un Cossato bisognoso di punti salvezza. Le ragazze di mister Luciano Borra, a secco di vittorie da tre giornate, tentano di vendicare la sconfitta dell’andata quando le biellesi si imposero 2-3 espugnando il ‘San Giorgio’. Per l’occasione le ‘apine’ dovranno fare a meno di Rivetti e Tosa mentre recuperano Olivero.

 

Il Cossato è una squadra giovane e dinamica, dovremo impegnarci al massimo – spiega Roberto Montan, team manager giallo nero – Il nostro obiettivo è cercare di fare un ottimo finale di campionato, consolidando il terzo posto e preparandoci al meglio per la Coppa Piemonte”.

 

In Serie D è tempo di derby con Gem Tarantasca e Costigliolese che si giocheranno il secondo posto in classifica. Una sfida particolarmente sentita tra due formazioni che annoverano molte ex tra le proprie fila. Situazioni ben diverse per le due squadre con le ragazze di mister Sonia Bertoloni che si presentato all’appuntamento al completo con lo slancio di voler passare le ‘cugine’, mentre le Aimar’s girls saranno certamente prive di Leone, squalificata, e Donadio mentre sono da valutare le condizioni di Raffaella Barbero ed Inaudi, alle prese con qualche guaio fisico. Spettatore interessato e non pagante l’Acqui che in caso di successo o pareggio di Allena e compagne vincerebbe matematicamente il campionato festeggiando con una giornata d’anticipo.

 

Noi siamo pronte -afferma Bertoloni – la squadra in settimana si e’ allenata con impegno e anche mentalmente siamo tranquille; se riusciremo a mantenere questa concentrazione sono certa che faremo bene”.

 

Siamo in emergenza ma non possiamo certamente partire battute – spiega Aimar – E’ un derby e dobbiamo cercare di fare assolutamente punti per mantenere almeno la seconda posizione. Le assenze non devono essere un’attenuante ma devono servire da sprone per chi giocherà. Voglio il massimo per centrare l’obiettivo”.

 

Turno quasi proibitivo, invece, per il Racconigi di mister Guido Gai che sarà di scena sul campo dell’Atletico Gabetto. Le torinesi sono reduci dal successo contro la Costigliolese e si presentano come certe candidate per i play off promozione. Dal canto loro le racconigesi devono fare i conti con le continue assenze di Faso ed Orlotti, alle quali si aggiungono quelle di Pace e De Simone. Uniche note positive i recuperi di Pecchenino, Rollè e Cavallone.

 

Sara’ per noi una partita difficile, ma vista la buona prestazione di domenica e il morale alto sono sicuro che le ragazze scenderanno in campo con il chiaro intento di rendere la vita difficile ad una squadra ben più quotata di noi”, queste le parole di Gai nel pre partita.

 

Serie C – Il Programma della 23ª giornata (Domenica 6 aprile – Ore 15.00)

 

Piemonte Sport – Carrara ‘90
Cossato – Cavallermaggiore
Biellese – Givolettese
Borghetto Borbera – Musiello Saluzzo
AstiSport – Sanmartinese
Riposano Romagnano e Cit Turin

 

CLASSIFICA

Musiello Saluzzo 52, Romagnano 49, Cavallermaggiore 36, Givolettese 27, Sanmartinese 25, Cit Turin 23, Cossato 20*, Piemonte Sport 19*, Borghetto Borbera 19, Biellese 17*, Carrara ’90 17, AstiSport 15*

 

Serie D – Il Programma della 21ª giornata (Domenica 6 aprile – Ore 15.00)

 

Gem Tarantasca – Costigliolese
Acqui – Formigliana
Masera – Leinì
Atletico Gabetto – Racconigi
Tortona – Sporting Rosta
Riposa Leinì

 

CLASSIFICA

Acqui 49*, Costigliolese 46*, Gem Tarantasca 44*, Atletico Gabetto 39*, Leinì 26*, Real Benny 26, Masera 19*, Racconigi 16*, Sporting Rosta 9*, Tortona 8, Formigliana 3*

 

 

Andrea Rubiolo