Il cerchio lungo sei anni si è chiuso: Junior Messias è campione d’Italia

0
469
In foto, Junior Messias a contrasto con Alessandro Brondino in Pro Dronero-Casale 2-2, del 18 ottobre 2015

Se ne era già parlato in passato, soprattutto dopo l’esordio in Serie A e il gol in Champions League che stese l’Atletico Madrid al Wanda Metropolitano, ma la vera favola si è compiuta ora.

Junior Messias si è laureato nel tardo pomeriggio di oggi campione d’Italia con la maglia del Milan, chiudendo la grande cavalcata dei rossoneri, che fino all’ultimo si sono contesi lo scudetto con l’Inter.

Per l’ex Gozzano e Casale si è chiuso un ciclo partito dai campi del calcio regionale piemontese. Sei anni fa, nel 2016, vinceva il girone B di Eccellenza proprio con la squadra nerostellata, giocandosela anche contro le squadre cuneesi impegnate nella seconda serie dilettantistica nazionale. Oggi, poco più di un lustro dopo, pur non entrando in campo nell’ultimo atto contro il Sassuolo, è ufficialmente campione d’Italia.