Volley B2/F – Fine stagione per il VBC Savigliano, coach Porello: “Un anno sopra le aspettative”

0
651
porello savigliano

Scivola lentamente verso la fine la stagione agonistica del VBC Savigliano. Pur con qualche squadra giovanile ancora impegnata (Under 12 e Prima divisione) è tempo di tirare le somme di una stagione importante per il sodalizio guidato da Livia Vercellino, affacciatosi alla B2 dopo la promozione dalla Serie C.

La squadra biancoblu ha inoltre ottenuto un altro risultato di grande peso, laureandosi Campione regionale nella categoria Under 19. Si tratta del primo titolo regionale per la società, una piccola gemma che suggella un 2021/22 estremamente positivo e certamente da ricordare.

L’apertura con coach Porello è però dedicata al campionato di B2. 

“Siamo partiti da neopromossi ma con le idee chiare sul nostro valore. Tutti gli anni facciamo amichevoli con squadre di categoria superiore e negli anni di Serie C ci siamo confrontati spesso con formazioni di B2, giocandocela bene. Non eravamo quindi spaventati dal campionato. 

Siamo partiti molto bene, siamo sempre rimasti tra le prime fino a fine andata e lì abbiamo provato a metterci come obiettivo arrivare tra le prime due. A tre giornate dalla fine eravamo ancora primi, poi la sconfitta casalinga con Chieri per 3-1 è stata purtroppo la svolta negativa: ci ha tagliato le gambe e poi è arrivata la sconfitta con Cuneo. 

È stata comunque una stagione positiva, si sperava in un campionato tranquillo e invece è stato un campionato di vertice, stressante ma anche bello e divertente. Questa B2 è stata molto equilibrata, tutti erano competitivi, ogni giornata era da giocare a mille per non perdere. Si tratta comunque di un punto di partenza per il VBC Savigliano, e siamo già proiettati sulla prossima stagione.”

La chiacchierata con coach Porello si sposta poi sull’Under 19.

“È stato un campionato aggiuntivo, nato per dare spazio alle tante 2003 che trovavano un po’ meno spazio in prima squadra. Nella fase territoriale abbiamo battagliato principalmente con El Gall e Mondovì, poi nella fase regionale c’è stato un girone a quattro con tre formazioni di Torino.

In quest’ultima fase abbiamo sempre vinto per 3-0, esprimendo un’ottima pallavolo. È una bellissima soddisfazione, è il primo titolo regionale per il VBC Savigliano. Si tratta di un titolo che ci siamo guadagnati e ce lo prendiamo volentieri.”

L’ultima battuta riguarda il futuro del VBC Savigliano. 

“C’e stata una grande crescita individuale e di gruppo, e di questo siamo contenti. Abbiamo già parlato con le ragazze, ed abbiamo confermato diverse giocatrici. Siamo però ancora al lavoro per valutare ragazze interessanti del territorio.”