Serie D: Bra vola ai play-off con il colpaccio in casa della Caronnese (2-3)

0
1027

Eroico Bra. Al minuto 95, dopo un capovolgimento di fronte (Caronnese riversata in attacco, sul 2-2, con il portiere Ansaldi salito per un calcio d’angolo) Tuzza intercetta palla e innesca capitan Stefano Capellupo (con la fascia al braccio data la squalifica di Rossi e out per squalifica pure Daqoune) che, dopo un lungo contropiede, insacca il pallone a porta sguarnita per il definitivo 2-3. “Partita pazza” domenica pomeriggio al “Comunale” di Caronno Pertusella, nell’ultima giornata della stagione regolare: Bra avanti 0-2 con Bongiovanni e Masawoud, ripresi da Zeroli e Francesco Esposito, poi la “ciliegina” Capellupo. A quota 55 punti e in virtù degli scontri diretti a favore (ai danni del Derthona), i giallorossi strappano la seconda e storica qualificazione consecutiva ai play-off (dove saranno ospiti della Sanremese).

PRIMO TEMPO

Passano 7 minuti e i ragazzi di mister Floris sfiorano il vantaggio: cross dalla destra di Marchisone, colpo di testa in area piccola di Pavesi e sfera alta. Squillo Caronnese con Arpino, destro rasoterra al 20’ e conclusione fuori di poco. Due minuti dopo, Ansaldi respinge in tuffo un destro a giro di Marchisone. I rossoblù varesini sfiorano il gol con Rocco al 40’: tiro in contro balzo dai 16 metri e traversa sfiorata. 0-1 Bra al 44’ con Bongiovanni, destro rasoterra all’angolino basso alla sinistra di Ansaldi. Braidesi avanti all’intervallo.

SECONDO TEMPO

Minuto 24 della ripresa e il neo-entrato Masawoud firma il raddoppio giallorosso: calcio piazzato dalla destra di Capellupo, l’attaccante ghanese la risolve con un tap-in! A undici minuti dal novantesimo, Zeroli sottomisura riapre la contesa (1-2). La Caronnese ci crede e al 43’ perviene al pareggio con Francesco Esposito, azione dalla corsia destra e palla in rete dopo una conclusione da buona posizione a centro area. “Bra in paradiso” al 50’ con il gol-partita e gol-qualificazione play-off con Capellupo (2-3).

Caronnese: Ansaldi, Lazzaroni (40′ st Folla), Coghetto (26′ st Sardo), Galletti (1′ st Zeroli), Arpino, Cretti, Tunesi (1′ st Esposito R.), Putzolu, Santi, Esposito F., Rocco.
A disp: Angelina, Cosentino, Sapio, Di Marco, Boschetti.
Allenatore: Manuel Scalise.
Bra: Tunno, Magnaldi, Tos, Sia (28′ st Ferla), Tuzza, Pavesi (21′ st Masawoud), Quitadamo, Bongiovanni, Marchetti, Capellupo, Marchisone.
A disp: Coria, Balzo, Di Benedetto, Doda.
Allenatore: Roberto Floris.
Marcatori: 44′ pt Bongiovanni (B), 24′ st Masawoud (B), 34′ st Zeroli (C), 43′ st F. Esposito (C), 50′ st Capellupo (B).
Note: terreno di gioco in erba sintetica, pomeriggio soleggiato e caldo; circa 300 spettatori; ammoniti Tunesi, F. Esposito (C), Sia, Masawoud, Capellupo, Bongiovanni, Tunno, Marchisone (B).