Prato Nevoso ospita la seleziona zonale del 40° Pinocchio Sugli Sci

Appuntamento per sabato 29 gennaio

0
378
(foto tratta dalla pagina FB "Pinocchio Sugli Sci")

Sabato 29 gennaio Prato Nevoso ospita la seleziona zonale del 40° Pinocchio Sugli Sci, la rassegna giovanile di sci alpino tra le 5 più importanti al mondo organizzata dallo Sci Club Pinocchio di Pescia.

L’edizione 2022 della manifestazione è partita nel migliore dei modi, con nevicate abbondanti in tutta Italia e tanta voglia di tornare a sciare dopo mesi di lontananza dalle piste: la competizione ha preso il via a inizio gennaio e proseguirà fino a fine marzo 2022, con oltre 20 selezioni zonali in tutta Italia, il tour sulla neve del Villaggio di Pinocchio sette giorni di Finali Nazionali ed Internazionali all’Abetone sulla Montagna Pistoiese (27 marzo – 1° aprile).

Il Pinocchio Sugli Sci, che quest’anno spegne 40 candeline, è parte della storia sciistica italiana e rappresenta anche un momento di crescita per tanti piccoli atleti che per la prima volta si approcciano alle gare in un contesto agonistico di alto livello”, racconta Franco Giachini, presidente dello Sci Club Pinocchio e patron dell’evento. “Piccoli sciatori che alle volte diventano grandi campioni, come è stato per Sofia Goggia, Federica Brignone, Lara Gut, Marta Bassino, Francesca Marsaglia, Irene Curtoni, Elena Curtoni, Petra Vlhová, Ilka Stuhec, Eva Maria Brem, Anna Veith-Fenninger, Viktoria Rebensburg, Clément Noël, Tina Weirather, Henrik KristoffersenNina Løseth, Ivica Kostelic, Janica Kostelic, Max Blardone, Marcel Hirscher e tantissimi altri protagonisti del circo bianco di oggi e di ieri“.

Sabato 29 gennaio i giovani sciatori della Regione Liguria delle categorie maschili e femminili U9/Baby 1, U10/Baby 2, U11/Cuccioli 1, U12/Cuccioli 2, U14/Ragazzi U16/Allievi si daranno battaglia con una prova di slalom gigante sulla Pista 3. Organizzazione a cura dello SC Prato Nevoso GAM Genova in collaborazione con Prato Nevoso spa. I vincitori della selezione accederanno direttamente alle Finali Nazionali all’Abetone.

Qui i più piccoli si contenderanno l’ambito Pinocchio d’Oro, assegnato al vincitore di ogni categoria, mentre Ragazzi e Allievi si daranno battaglia per aggiudicarsi un posto nel mitico Albo d’Oro di Pinocchio ed entrare a far parte del Team Italia che incontrerà le delegazioni estere nel corso delle Finali Internazionali. Ad animare la selezione prima e dopo le gare ci sarà il Villaggio Itinerante di Pinocchio. Presso l’oasi invernale gli atleti potranno rifocillarsi prima e dopo le gare in totale sicurezza grazie al protocollo anti-covid messo a punto dall’organizzazione.

Da quest’anno Official Charity Partner della manifestazione è Dynamo Camp, Onlus che offre gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa a bambini e ragazzi con patologie gravi o croniche e alle loro famiglie. Le attività sono offerte presso Dynamo Camp, luogo meraviglioso situato a Limestre (Pistoia), al limitare di un’Oasi affiliata WWF, e in ospedali, associazioni e Dynamo City Camp in numerose città. A Dynamo Camp in particolare verranno devoluti 2 ? per ogni iscrizione alle selezioni e 4 ? per ogni iscrizione alla Finale. Staff e volontari Dynamo saranno presenti in tutte le tappe per far conoscere il progetto.

cs