Basket C/M: Langhe Roero, contro il Cus Torino il primo ko stagionale

0
123

La striscia di sei successi consecutivi dell’Abet S. Bernardo si interrompe a Torino, dove contro il CUS arriva il primo passo falso stagionale. Langhe Roero che non riesce a entrar in partita e nel big match per il primo posto è costretta a subire l’aggancio in graduatoria da un’avversaria in grande forma e fiducia.

Alla Panetti va in scena la sfida di cartello più attesa del campionato, quella che mette in palio il primo posto del Girone A della C Silver. Il CUS si presenta alla sfida con una sola sconfitta alle spalle, mentre LRB è ancora imbattuta.

I torinesi si portano sull’8-4 dopo cinque minuti e lentamente aprono la forbice, che sul 18-10 al decimo inizia già ad avere un’ampiezza pericolosa. Langhe Roero prova a ricucire nella seconda frazione, ma prendendo tiri troppo forzati che non aiutano ad accendere le polveri offensive. Le cattive scelte, comunque al cospetto dalla miglior difesa del girone, spalancano le porte ai contropiedi cussini. I locali non si fanno pregare e in campo aperto scavano ulteriormente il solco: alla pausa è 37-24.

Nella ripresa chi si attende una reazione viaggiante resta deluso, perché è vero che LRB trova con più costanza la via del canestro, ma dall’altra parte Conti punisce ogni disattenzione e al trentesimo lo score è sul 59-43.

Nel finale la storia non cambia, fioccano le palle perse i casa langarolo-roerina (saranno 28 in serata), mentre sul ribaltamento di fronte il CUS si prende tiri comodi e ben costruiti.

Non per nulla i padroni di casa chiuderanno la contesa con 18 assist. Per quanto riguarda le battute finali della contesa, c’è poca storia. Le luminarie di Natale ai balconi non bastano a rischiarare una serata dalle tinte scure, la luce si spegne e Langhe Roero torna a casa con un passivo che fa male: 80-54.

L’Abet S. Bernardo deve così arrendersi per la prima volta in stagione, dopo una prova deludente a tutto tondo, al cospetto invece di una squadra che si dimostra solida ed efficace.

Una sconfitta prima o poi sarebbe dovuta arrivare, il dispiacere è che sia maturata proprio nella serata che forse offriva più stimoli e interesse. In realtà c’è un’altra partita importante per chiudere l’andata, quella contro la terza in classifica Tam Tam sabato prossimo a Bra.

Campionato C Silver Cus Torino-Langhe Roero Basketball: 80:54
(18/10 19/14 22/19 21/11)

c.s.