Prima Categoria – Il Tre Valli di scena a Sant’Albano Stura. Il San Sebastiano mira al sorpasso

0
257

Un weekend che promette scintille quello che vedrà protagoniste le formazioni cuneesi di Prima Categoria.

Nel Girone F turno esterno tutt’altro che agevole per la capolista Tre Valli che sarà di scena sul difficile campo del Sant’Albano Stura, distante sole cinque lunghezze dalla vetta. Spera in un passo falso della capolista l’inseguitrice San Sebastiano che, invece, parte con i favori del pronostico nel match esterno contro lo Sportroero. Ci si aspettano scintille nella sfida tra Ama Brenta Ceva e Saviglianese, due formazioni che hanno nel mirino le zone alte della classifica e puntano a ridurre le distanze dalla prima della classe.

Proverà ad uscire da un momento non roseo il Valle Po che attende il fanalino di coda Canale 2000 mentre al centro della classifica spicca la sfida tra Murazzo ed Atletico Racconigi, appaiate a quota 12 punti in classifica. In coda cerca punti importanti per risalire la china la Stella Maris che ospita un Boves Mdg galleggiante nel limbo tra le zone nobili e quelle rosse della classifica. Chiudono il palinsesto gli impegni interni di Margaritese e Roretese che incroceranno i guantoni rispettivamente contro Bisalta e Marene.

Negli altri raggruppamenti il Pro Polonghera si gioca molto nel match interno contro il Candiolo che al momento si trova appaiato in classifica a quota sette punti. Trasferta in terra astigiana, infine, per il Cortemilia che sarà di scena sul campo del Costigliole con l’obiettivo di trovare punti importanti verso la salvezza.