Seconda Categoria – Area Calcio Alba Roero e San Rocco Castagnaretta non sbagliano un colpo

0
176

Risultati a sorpresa e spettacolo certamente non lesinato in questo fine settimana di Seconda Categoria nei raggruppamenti cuneesi.

Nel Girone F prosegue la cavalcata dell’Area Calcio Alba Roero che resta in vetta grazie al successo sul campo della Marentinese per 0-2 con Randazzo e Fabureh. Cercano di rimanere in scia Buttiglierese e Genola che battono rispettivamente Valfenera (1-4) e Carrù (3-1, Pala, El Karroumi ed El Haj per i padroni di casa, Boeti per i carrucesi) mentre l’Orange Cervere rallenta non andando oltre lo 0-0 contro il Langa. Vincono tra le mura amiche Caramagnese e Dogliani che fanno valere il fattore campo contro Andezeno (1-0, Manfredini) e Sommarivese (3-1) mentre termina 2-2 la sfida tra Nicese e Nuova Astigiana.

Nel Girone G vince il big match il San Rocco Castagnaretta sul campo del San Benigno. Termina 2-3 con le realizzazioni interne di Garelli e Donatacci che non riescono a garantire un risultato positivo ai gialloverdi, battuti dai gol cuneesi di Medugno, Seveso e Miha. Tiene il passo il Monregale che, grazie ai gol di Lanfranco, Chionetti, Gazzera e Maia, passa sul terreno di gioco del Villafalletto per 1-4.

Un’autentica mattanza messa in atto dal Caraglio che schianta per 9-2 il Valvermenagna: le doppiette di Galfrè e Viale, unite ai centri di Medico, Grassi, Gasparre, Casa e Capellino, rendono vane le marcature bianco verdi di Dalmasso e Vola. Successi interni per Val Maira e Piazza che sconfiggono rispettivamente Virtus Busca (1-0, Virano) ed Olimpic Saluzzo (3-2, doppietta di De Carolis e gol di Sabrane) mentre centra la prima vittoria in campionato il Manta che batte 2-0 il Bagnasco con le realizzazioni di Mouddais e Barroero.

Nel Girone E torna al successo l’Atletico Moretta che, in una sfida importantissima per il prosieguo della stagione, sconfigge per 4-2 l’Onnisport con le reti di Roggero, Ferrante, Cattapan e Forgia.