Prima Categoria – Tre Valli e San Sebastiano allungano in vetta. Segno X tra Sant’Albano Stura e Saviglianese

0
333

Va in archivio anche la settima giornata del campionato di Prima Categoria nei raggruppamenti cuneesi.

Nel Girone F torna al successo il Tre Valli di mister Del Vecchio che espugna il terreno di gioco dello Sportroero con un netto 1-4 frutto dei centri di Guilherme, Luiz Felipe, Pucinelli e Joao Pedro mentre il San Sebastiano fa suo lo scontro con il temibile Boves Mdg. I fossanesi si impongono per 3-1 grazie alle marcature di Armando (doppietta) e Bosio.

Si dividono equamente la posta in palio Sant’Albano Stura e Saviglianese che pareggiano 1-1 con il botta e risposta tra Viale e Giordana mentre l’Ama Brenta Ceva fatica più del previsto contro il fanalino di coda Canale 2000: reti monregalesi di Lanza e Canaparo e rete ospite di Mlogja.

Successi interni per Margaritese e Murazzo che battono rispettivamente Valle Po (1-0, Viglione) e Marene (3-2, Manes, Di Biase e Pelissero per i padroni di casa, Simonetti e Valerioti per i rossoblu) mentre termina con un pareggio a reti inviolate la sfida tra Roretese e Bisalta. Chiude il palinsesto la larga vittoria esterna per l’Atletico Racconigi che espugna il campo della Stella Maris con un netto 2-6: il tris di Pivesso, unito ai centri di Mennitto, Pagnotta e Piacenza, regala il successo ai racconigesi.

Negli altri gironi pareggio interno del Pro Polonghera che impatta per 1-1 contro il Piossasco con il botta e risposta tra Lagdzins e Modarelli mentre il Cortemilia, secondo pronostico, nulla può contro il Cassano che si impone per 4-0.