La coppia Rossetti-Fenoli vince il Rally di Alba 2021! (VIDEO e FOTO)

Il governatore del Piemonte, Alberto Cirio: "Edizione che ha il sapore della ripartenza!"

0
369

189 piloti impegnati in 9 prove speciali lungo 105km attraverso alcuni degli scenari più suggestivi del territorio di Langhe, Roero e Monferrato. Questo il resoconto di una calda domenica (ieri) in cui è andata in scena la quindicesima tappa del Campionato Italiano WRC, il Rally di Alba.

Podio griffato Hyundai. Si aggiudica il Trofeo Silvio Stroppiana la coppia Rossetti – Fenoli al volante della i20. Seconda pozione  per il comasco Corrado Fontana, e gradino più basso del podio per l’irlandese Josh McErlean. La gara “Plus” va al figlio d’arte Oliver Solberg. La sua Hyundai i20, precede quella dello sfortunato compagno di team Ött Tanak, vittima di una duplice foratura, e la Ford Fiesta WRC del “Vialli.”

In occasione della premiazione, il presidente del Piemonte Alberto Cirio è intervenuto per dedicare questa edizione del Rally d’Alba ai medici e volontari impegnati nella campagna vaccinale. “Il Rally di Alba è nel mio cuore da tanti anni. Questa edizione ha un sapore diverso perché ha il sapore della ripartenza complessiva. Non c’è modo migliore per festeggiare l’imminente ritorno del Piemonte in zona bianca che con un evento sportivo dal gran valore affettivo” ha aggiunto. Il sindaco di Alba Carlo Bo ha ricordato il grande sforzo congiunto alle spalle dell’evento, sottolineandone la portata internazionale: “insieme al gruppo del Cinzano Rally è stato fatto un grande lavoro. Il Rally di Alba è diventato uno dei portavoce del nostro territorio nel mondo intero.” Non a caso record di bandierine dal mondo per questa edizione. Si contano piloti da ben 10 differenti paesi del mondo.

Di seguito le immagini dell’evento: