Volley C/M: pesante sconfitta per Racconigi, ancora molto bene Cuneo, rompe il ghiaccio anche Alba

La sconfitta contro Lasalliano costa cara ai racconigesi, che vedono la capolista Chieri, vittoriosa a Villanova Mondovì, scappare a +4

0
245
mondovì
Credits: VBC Mondovì

Arriva a metà il girone B3 di Serie C maschile di pallavolo. Lo fa con un risultato che potrebbe già essere una sorta di verdetto definitivo: la sconfitta della GoOld Racconigi con Lasalliano permette infatti al Fenera Chieri, vittorioso a Villanova Mondovì, di portarsi a +4 con tre sole partite da giocare. Ricordiamo che solamente la prima classificata accede ala finale promozione con la vincente del girone A3.

Mercatò Alba– Volley Parella Torino 3-0 (25-18; 25-20; 25-15)

Dopo due sconfitte consecutive riprende la sua marcia la Mercatò Alba. I ragazzi di coach Iemina hanno ragione del Volley Parella in tre set in cui hanno praticamente condotto sempre, senza lasciare spazio agli avversari. In questo modo gli albesi si issano al quinto posto solitario, con buone possibilità di confermare il loro processo. Il turno infrasettimanale del 2 giugno li vedrà opposti alla Nuncas Chieri, con buone possibilità di muovere ancora la classifica.

Artivolley – Bam Mercatò Cuneo (27-29; 16-25; 20-25)

Continua il percorso netto della Bam Mercatò Cuneo, finora autrice di un girone B3 di alto livello. I cuneesi si impongono anche contro Artivolley e restano l’unica formazione del girone a non avere ancora perso nemmeno un set, nonostante un primo parziale, in quel di Collegno, tiratissimo. Molto meglio i successivi due, che portano in dote tre punti molto importanti. Il due giugno i ragazzi di coach Salomone saranno impegnati contro la capolista Fenera Chieri, in una sfida molto importante per verificare il processo di crescita.

GoOld Racconigi– Ascot Lasalliano 1-3 (24-26; 25-20; 22-25; 19-25)

Il risultato a sorpresa arriva da Racconigi, dove i padroni di casa cadono contro un Lasalliano determinato e giunto in provincia con l’obiettivo di fare punti. Obiettivo raggiunto per gli ospiti, grazie a una seconda parte di gara attenta e capace di approfittare di una formazione racconigese un po’ sottotono. I ragazzi di coach Piovano, come detto, vedono scappare il Fenera Chieri e devono rispondere immediatamente. Mercoledì 2 giugno la trasferta contro Volley Parella è già un crocevia importante.

Villanova/VBC Mondovì– Fenera Chieri 1-3 (25-17; 15-25; 15-25; 16-25)

Non riesce la grande vittoria al Villanova/VBC Mondovì. I monregalesi strappano un set, il primo, alla capolista Fenera Chieri, ma devono subire il prepotente ritorno ospite, che chiude con facilità i tre parziali successivi. La formazione di coach Bovolo ha comunque dimostrato un buon atteggiamento di fronte a una squadra tecnicamente superiore. Il turno infrasettimanale sarà un’altra sfida impegnativa contro Lasalliano, recente giustiziere della GoOld Racconigi.

Nuncas Chieri – Cogal Volley Savigliano 3-1 (25-17; 23-25; 25-17; 25-14)

La Cogal Volley Savigliano vince un set, il secondo, contro la Nuncas Chieri ma non riesce a muovere la classifica, rimediando una nuova sconfitta. I ragazzi di coach Bogliacini, privi per infortunio di capitan Damiano Calcagno, combattono e ottengono 32 punti dai centrali Coulibaly e Mellano. Ciò non basta contro i torinesi ma potrebbe essere un buon segnale in vista del turno infrasettimanale. A Savigliano arriverà il Val Chisone, che ha appena raggiunto proprio i saviglianesi al penultimo posto in classifica.

ALTRE PARTITE:
Rabino Sport Val Chisone – Hasta Volley 3-0 (25-19; 25-15; 26-24)

SERIE C, GIRONE B3 – LA CLASSIFICA

Fenera Chieri 76 37,

Go Old Racconigi 33,

Ascot Lasalliano 29,

Bam Mercatò Cuneo 27,

Mercatò Alba 25, 

Villanova/VBC Mondovì 22,

Artivolley 20,

Nuncas Chieri 17,

Volley Parella Torino 11,

Cogal Volley Savigliano, Rabino Sport Val Chisone 6,

Hasta Volley 1.

SERIE C, GIRONE B3 – PROSSIMO TURNO

Mercoledì 2 giugno, ore 17.00, Torino
Volley Parella Torino –  GoOld Racconigi

Mercoledì 2 giugno, ore 20.30, Alba
Mercatò Alba – Nuncas Chieri

Mercoledì 2 giugno, ore 20.30, Torino
Ascot Lasalliano To – Villanova/VBC Mondovì

Mercoledì 2 giugno, ore 20.45, Chieri
Fenera Chieri – Bam Mercatò Cuneo

Mercoledì 2 giugno, ore 20.45, Savigliano
Cogal Volley Savigliano – Rabino Sport Val Chisone

Mercoledì 2 giugno, ore 21.00, Asti
Hasta Volley – Artivolley