Presentato il progetto di promozione dell’Asd Relevè con il patrocinio del comune di Revello

0
455
(foto di repertorio)

Benessere in movimento, è questo il nome del progetto portato avanti dalla Asd Relevè, società sportiva dilettantistica, con il patrocinio del comune di Revello.

Questo progetto – spiegano le promotrici della Relevè – nasce dall’idea di promuovere l’attività fisica all’aria aperta, in previsione della bella stagione, nella fascia d’età compresa tra i 16 e gli over 70 durante un periodo difficile da affrontare causa pandemia da Sars COVID-19. Pensiamo che lo sport in generale e la ginnastica ora più che mai possano essere un ottimo supporto di prevenzione e promozione per la salute psico-fisica“.

Il progetto della durata di un mese, si svolgerà all’interno del campetto sportivo revellese, dietro alla bocciofila comunale e permetterà agli utenti di sperimentare diverse discipline appartenenti al settore fitness e weelness con l’opportunità di essere seguiti da istruttori qualificati e laureati in Scienze Motorie .

Come Asd Relevè siamo convinte che sia importante e indispensabile il patrocinio del comune di Revello per la promozione e la riuscita del progetto che quest’anno sarà in via sperimentale ma l’intento sarà poi di ripeterlo annualmente . Pensiamo inoltre che quest’ iniziativa possa essere vista dalla popolazione Revellese come un modo da parte nostra (comune e associazione) di aiutare e prenderci cura del cittadino“.

Anche l’assessore allo sport Katia Disderi, ha accolto il progetto in maniera positiva: “Ho accolto molto volentieri l’idea di poter vedere realizzare questo progetto.Il benessere psico fisico è una condizione indispensabile per affrontare le difficoltà che la vita ci presenta.Mai come ora queste attività servono per accompagnarci in un periodo ,che speriamo volga presto al meglio”.