Calcio a 5: l’Elledì Fossano si aggiudica il big match contro il Lecco

Gli uomini di mister Giuliano si riportano in testa alla classifica proprio ai danni dei lombardi

0
390

Vittoria importantissima per l’Elledì Fossano che si riscatta subito dopo la sconfitta di mercoledì contro il Leon, vincendo con un netto 2-8 in terra lombarda contro il Lecco.

Primo tempo tattico e soprattutto molto combattuto ed entrambe le squadre non vogliono scoprirsi; meglio i gialloblu per le conclusioni a rete, ma trovano Di Tomaso in splendida forma. Il match lo apre il fuoriclasse Charraoui: col destro manda il pallone sotto l’incrocio, 0-1. Nella ripresa, super partenza dei fossanesi che piazzano subito due gol: prima con Zanella (0-2) e poi ancora con l’olandese Charraoui (0-3). 20 secondi dopo, però, il Lecco riapre il match con Castillo, 1-3. Da qui in poi l’Elledì dilaga: in rete vanno Oanea, Charraoui (tripletta), Radaelli (doppietta) e ancora Zanella (doppietta). Per i padroni di casa segna Iacobuzio. Da riportare l’infortunio e l’espulsione di Antonio Richichi.

Le parole di mister Giuliano: “Abbiamo fatto una partita quasi perfetta e per togliere quel quasi non bisogna prendere i due gol e avere continuità nelle partite. Anche nel primo tempo abbiamo fatto bene e siamo stati molto superiori. Sono contento per la fase difensiva. Oggi era importante far tremare a loro la terra sotto i piedi e ora pensiamo a vincere col Monferrato”. Altro infortunio per Richichi: “Sono molto triste e dispiaciuto per lui, lo sport è crudele; invece sono molto contento anche per Radaelli che magari sentiva un po’ di pressione”.

LECCO                      2

ELLEDI FOSSANO    8

Elledì Fossano: Cafagna, Zanella, Oanea, Charraoui, Mantino. A disp. Lamberti, Vincenti, Sandri, Radaelli, Richichi, Mantino, Hichri. Allenatore Fabrizio Giuliano.

Marcatori: Charraoui 3, Zanella 2, Radaelli 2, Oanea, Castillo, Iacobuzio.

Ammoniti:Minasi, Hartingh, Ozeas, Charraoui, Richichi 2, Giuliano.

Espulsioni: Richichi.