SPECIALE IDEA AWARDS 2000-2020 – LE IMPRESE: 28 aprile 2013, il Bra sale in Lega Pro Seconda Divisione!

0
1222

Tra le IMPRESE SPORTIVE candidate allo SPECIALE IDEA AWARDS 2000-2020, c’è quella compiuta dal Bra calcio.

Sono le ore 16,50 di domenica 28 aprile 2013, all’allora stadio comunale “Madonna dei Fiori” risuona il triplice fischio del signor Giuseppe Scarica (sezione di Castellammare): il Bra trionfa nel girone A di Serie D ed è promosso in Lega Pro Seconda Divisione (l’ex Serie C2 ndr).

Seconda promozione consecutiva: nella stagione 2011/2012, il Bra vinse il girone B dell’Eccellenza e fece ritorno in D dopo 11 anni d’attesa.

Sotto la pioggia e davanti ad oltre 1000 spettatori assiepati nell’impianto braidese, i giallorossi allenati da Fabrizio Daidola pareggiano per 2-2 con i liguri del Bogliasco d’Albertis: serviva 1 punto per la matematica certezza della storica promozione tra i professionisti e il punto è arrivato! A segno, per i padroni di casa, Matteo Baldi e Mbaye Diagne. Poco più di una semplice passerella, dunque, l’impegno della domenica successiva (per il Bra) a Carate Brianza, nell’ultima giornata di ritorno.

Questo il tabellino di quella domenica indimenticabile, per la società del presidente Giacomo Germanetti, indimenticabile per la dirigenza e il Settore Giovanile.

Bra: Maio; Pernice, Anderson, Giacomoni, Valeriano; Barbaro, Briano (capitano), Sinisi (19′ st Galfrè); Masi (38′ st Mondino), Diagne (17′ st Dalla Costa), Baldi.
A disp: Gaia, Barrella, Rossi, Ciccomascolo.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
Bogliasco d’Albertis: Bacciosi; Ungaro, Donato, Rega, Zunino; Manzo, Gialdini (38′ st Corallo), Volpe (16′ st Sgarzi); D’Ambroso, Vanni (17′ st Romei), Iadaresta.
A disp: Dinaro, Aldrovandi, Riggio, Barwuah.
Allenatore: Enrico Nicolini.
Marcatori: pt 17′ Baldi (B); st 8′ Diagne (B), 10′ Volpe (Bo), 18′ Iadaresta (Bo).

Nell’anno del centenario di fondazione (1913-2013), il Bra si è regalato il salto tanto atteso. Salto arrivato al culmine di una stagione pazzesca: 72 punti, davanti alle dirette inseguitrici Santhià, Chieri e Lavagnese.

Classifica girone A di Serie D, stagione 2012/2013

Uomo-impresa, chi se non lui: l’attaccante senegalese (classe 1991) Mbaye Diagne. Acquistato dall’allora direttore sportivo braidese Marco Rizzieri (dal Brandizzo, in Prima categoria ndr) e autore di 23 gol in 29 partite. Una stagione da incorniciare e che è stata il trampolino di lancio per la sua carriera!

(Foto di Andrea Lusso)