Fossano: questa notte è stata posata la passerella in Via Torino

Sindaco Tallone: "Se il Piemonte sarà zona rossa, bisognerà capire se le aziende ci potranno lavorare sopra e c'è il rischio che si allunghino i tempi"

0
451

Dopo anni e anni di attesa, finalmente i cittadini fossanesi avranno la tanto desiderata passerella che passa sopra la linea ferroviaria. “Questa notte è andato tutto bene – spiega il Sindaco Tallone – Bisogna solamente accordare le due salite e la passerella con l’asfalto e poi sarà aperta al pubblico; ancora qualche giorno e sarà pronta. Questo è stato un iter molto lungo: il primo documento è apparso in Comune nel 2004, ma già nel 1997, il Sindaco di allora Manfredi, si vociferava la possibilità di avere questa passerella”. Ci sono voluti tanti anni per costruirla per via delle autorizzazioni, approvazione dalle giunte e l’approvazione dalla RFI e nell’ultimo anno è stata bloccata, perché un ingegnere della stessa RFI ha dichiarato che la passerella doveva essere rinforzata e poi naturalmente il Covid ha allungato ancor di più i tempi. “Se il Piemonte passerà in zona rossa, bisognerà capire se le aziende potranno lavorarci sopra e questo potrebbe allungare un po’ i tempi per la conclusione della passerella”, conclude il Primo Cittadino fossanese.

Nelle prossime settimane il Comune sta pensando di fare un’inaugurazione in forma ridotta, con poche persone.