Confindustria Cuneo: venerdì 27 novembre un webinar per chiarire gli aspetti legali del fare impresa in Cina

Sempre a proposito di internazionalizzazione, mercoledì 25 sarà proposta la “Country Presentation Algeria” dedicata ai settori agribusiness, energie rinnovabili, chimico e farmaceutico, con una sessione pomeridiana di incontri B2B

0
77

Al fine di sostenete le aziende del territorio e favorirne il rilancio è stato predisposto il progetto “Digital buyer China”, curato dal Servizio internazionalizzazione di Confindustria Cuneo con Confindustria Alessandria e Camera di commercio di Cuneo, in collaborazione con ChinaEU e Netcomm. Si tratta di una piattaforma di business matching che mira a mettere in contatto buyer professionali cinesi con le aziende interessate a esportare nel Paese dell’estremo oriente.

Il progetto prevedeva anche una missione alla Ciie (China international Import Exhibition) di Shanghai che purtroppo non ha avuto luogo a causa delle limitazioni alla mobilità delle persone, ma l’attenzione verso un mercato di estremo interesse non viene meno.

Venerdì 27 novembre, dalle 9,30, si terrà un altro webinar su un argomento di grande attualità: “Fare impresa in Cina-Aspetti legali relativi a contratti e marchi” durante il quale saranno approfondite tematiche fondamentali per le aziende che vogliono fare business in Cina.

Questi sono gli interventi in programma: “Cautele e salvaguardie giuridiche nei rapporti commerciali con la Cina”, a cura di Alessandro Bogetti, of counsel, Studio Roda Bogetti di Milano; “Valorizzazione e tutela della proprietà intellettuale nei rapporti d’affari in Cina”, proposto da Pier Domenico Peirone, executive director, Pathways.

Introdurrà e modererà Bianca Revello, responsabile del Servizio internazionalizzazione di Confindustria Cuneo. Sarà lasciato ampio spazio alle domande dei partecipanti.

Le iscrizioni si formalizzano su confindustriacuneo.it/calendario.

Si tratta di un Webinar gratuito riservato alle imprese associate a Confindustria Cuneo e alle imprese associate a Confindustria Alessandria o iscritte alla Camera di commercio di Cuneo che hanno aderito al progetto “Digital Buyer China”.

Sempre in tema di internazionalizzazione, ricordiamo che mercoledì 25 novembre a partire dalle 10 Confindustria organizza una “Country Presentation Algeria” in collaborazione con la Confédération Algérienne du Patronat Citoyen (Capc). L’iniziativa, che si terrà sulla piattaforma virtuale “Go!”, sarà focalizzata sui settori agribusiness, energie rinnovabili, chimico e farmaceutico e prevedrà una sessione pomeridiana di incontri B2B.

Nel corso del seminario saranno approfondite le opportunità di business con un approfondimento sulle misure adottate dal Governo algerino per sostenere gli investimenti esteri (modifica della regola 51/49%), alla presenza di esperti del settore.

Al termine del seminario, si terrà una sessione di incontri bilaterali tra imprese italiane e algerine. Le aziende interessate agli incontri B2B dovranno, a seguito di registrazione, accedere alla voce “Participant profile editor” dalla Dashboard del proprio menù in alto a sinistra e completare il profilo aziendale, indispensabile per essere presenti nel Marketplace e fissare gli incontri bilaterali con le controparti algerine di interesse e per ricevere le richieste di appuntamento.

La registrazione è possibile alla pagina web https://go.confindustria.it/algeria-presentation-and-b2b.