Cuneo: venerdì 23 ottobre sciopero generale di tutte le unità produttive pubbliche e private

0
219

L’Associazione Sindacale CUB – Confederazione Unitaria di Base, ha proclamato lo sciopero generale per l’intera giornata di venerdì 23 ottobre 2020 di tutti i settori pubblici e privati a cui ha aderito l’Associazione Sindacale CUB SUR.

Pertanto, avuto riguardo al vigente accordo sui servizi pubblici essenziali da garantire in caso di sciopero, si segnala che, da parte del Comune di Cuneo, saranno erogati i seguenti servizi:

 

 

Attività da garantire Unità lavorative
Stato civile Ricevimento delle registrazioni di nascita e di morte. 1 unità amministrativa
Cimiteri e funebri Trasporto, ricevimento ed inumazione delle salme. 3 operatori, 2 Esecutori tecnici e 1 unità amministrativa.
Polizia municipale Svolgimento delle prestazioni minime riguardanti: attività richiesta dall’autorità giudiziaria e interventi in caso di trattamenti sanitari obbligatori; attività di rilevazione relativa all’antinfortunistica stradale; attività di pronto intervento; attività della centrale operativa; vigilanza casa municipale; 4 Agenti Polizia Municipale e 1 Istruttore direttivo Polizia Municipale.
Fornitura di luce Regolare fornitura dell’illuminazione 2 Esecutori tecnici.
Rete stradale Pronto intervento in reperibilità 24 ore su 24. 1 Esecutore tecnico e 1 operatore.
Protezione civile Pronto intervento in reperibilità 24 ore su 24. 1 Istruttore direttivo tecnico oppure 1 Istruttore tecnico.
Riscaldamento Regolare accensione degli impianti 1 Esecutore Tecnico oppure 1 Operatore