Alto contrasto | Aumenta dimensione carattere | Leggi il testo dell'articolo
Home Idea Sport Basket Fossano, Acaja Basketball School: Edoardo Franchella è il nuovo coordinatore tecnico

Fossano, Acaja Basketball School: Edoardo Franchella è il nuovo coordinatore tecnico

"Ho conosciuto una bellissima realtà, fatta di ragazzi splendidi che allenano, che hanno voglia di vivere la palestra. Ho trovato un ambiente entusiasta e ho detto sì al mio nuovo incarico"

0
785

Edoardo Franchella e l’Acaja Basketball School di Fossano: un “matrimonio” sportivo destinato a portare grandi risultati.

Franchella, grande uomo di Basket e allenatore quotato: ferrarese di nascita, ha lavorato in società di Serie A e B come la Pallacanestro Ferrara e la Sutor Montegranaro. Dal 2013, ricopre (anche) il ruolo di responsabile tecnico e allenatore della VIS Ferrara 2008, con la quale ha vinto 1 Scudetto giovanile Under 20 nel 2016 e raggiunto 3 partecipazioni alle finali nazionali. A Fossano, è il nuovo coordinatore tecnico.

Abbiamo raggiunto telefonicamente Franchella, per una breve chiacchierata: “Sarò presente in palestra il più possibile (vive a Ferrara ndr), cercando di aiutare gli allenatori. Quando riuscirò farò allenamento io, ma quello che è importante è interagire con i coach. Il mio è un lavoro di condivisione, la volontà è quella di mettere in piedi un lavoro tecnico per i prossimi anni. La valutazione sui gruppi è stata fatta, poi abbiamo focalizzato l’attenzione sull’aspetto fisico e su quello di campo. L’anno scorso ho parlato, per la prima volta, con l’Acaja Basketball School e per la prima volta negli ultimi 38 anni non stavo allenando. Faccio pallacanestro da 40 anni perchè mi diverto e quando ci sono avventure stimolanti, come Fossano che vuole crescere a livello giovanile, mi interessano particolarmente. Grazie a Davide Terzaghi, mi ha presentato Cristiano Carchia e così ci siamo conosciuti meglio. Ho conosciuto una bellissima realtà, fatta di ragazzi splendidi che allenano, che hanno voglia di vivere la palestra. Ho trovato un ambiente entusiasta e ho detto sì al mio nuovo incarico. Ho allenato a Collegno per 3 anni e mezzo, il Piemonte mi ha dato tanto e sono un tifoso sfegatato del Toro“.

BaNNER
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial