Revello: predisposto l’ampliamento gratuito dei dehors, fino a fine emergenza Covid-19

Ripartenza a favore del turismo, per il commercio, ed una spinta verso il sostengo delle attività economiche e produttive, all'interno del Comune revellese

0
292
Il sindaco Daniele Mattio

Revello, crea i presupposti per una ripartenza a favore del turismo, per il commercio, ed una spinta verso il sostengo delle attività economiche e produttive, all’interno del comune.

Tramite delibera infatti, viene trattata la tassa Cosap, ovvero il canone relativo all’occupazione del suolo pubblico, ed include la possibilità di ampliamento temporaneo della superficie dei dehors e delle occupazioni del suolo già assentite ed esistenti ai titolari pubblici esercenti, commercianti ed artigiani, alimentari e non, fino alla cessazione delle norme in materia di distanziamento sociale, compatibilmente con gli spazi disponibili, al fine di consentire una migliore organizzazione degli spazi per il rispetto delle disposizioni sulle distanze interpersonali, sia soggetta alla sola comunicazione, non comportando oneri fiscali aggiuntivi.

L’amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco Daniele Mattio, cerca di predisporre sostegno anche per le famiglie attraverso l’intero rimborso per i buoni mensa scolastici acquistati e non utilizzati, stesso discorso viene messo in atto per il trasporto scolastico, chi avesse già provveduto al pagamento, non avendo avuto modo di utilizzo, verrà rimborsato per la cifra interessata.