Alto contrasto | Aumenta dimensione carattere | Leggi il testo dell'articolo
Home Attualità Covid-19, il fortissimo messaggio del braidese Saverio Giuliano: “La morte l’ho vista...

Covid-19, il fortissimo messaggio del braidese Saverio Giuliano: “La morte l’ho vista in faccia, ma ho avuto la forza di mandarla a quel paese!”

"Ecco che cosa succede quando si è ricoverati in un Covid Hospital! Qui accanto a me ci sono infermieri, dottori che rischiano la loro vita per curarmi. Se un domani succedesse a voi? Fatemi il santo piacere di non uscire di casa"

0
1849

Saverio Giuliano, il socio della panetteria-pasticceria “La Meridionale” di Bra e risultato positivo al Coronavirus, ha scritto una testimonianza (su Facebook ndr) dal letto dell’ospedale di Alba. Contattato via WhatsApp, ci ha dato il consenso per pubblicarla.

Ecco che cosa succede quando si è ricoverati in un Covid Hospital! Non esiste uscire, non esiste il porto a fare la passeggiata al bimbo. Qui accanto a me ci sono infermieri, dottori che rischiano la loro vita per curarmi. Se un domani succedesse a voi? Fatemi il santo piacere di non uscire di casa, non ascoltate chi dice che devono stare a casa solo gli anziani e non chi deve portare a passeggio i bimbi. Io la morte l’ho vista in faccia, ma ho avuto la forza di mandarla a quel paese! Ma ho visto morire una persona davanti a me, sola, senza la moglie, senza nessun caro. Se non volete fare la sua fine, state a casa! Non avrei mai voluto mettere questa foto, ma se può servire. E 8 giorni di casco per respirare, non sono una passeggiata! #vincoio“.

Forza Saverio!

BaNNER