Compleanno speciale ai Salesiani di Bra: don Livio Greppi ha spento 94 candeline!

Apprezzato e stimato da tutta la cittadinanza della Zizzola, soprattutto, per un percorso personale e spirituale fatto di tappe molto significative

0
339
Don Livio Greppi (in piedi) con la comunità salesiana di Bra

Ben 94 candeline sono state spente, nei giorni scorsi, all’Istituto Salesiano di Bra!

Il “festeggiato” da tutta la comunità salesiana (diretta da don Alessandro Borsello) è stato don Livio Greppi. Apprezzato e stimato da tutta la cittadinanza della Zizzola, soprattutto, per un percorso personale e spirituale fatto di tappe molto significative.

Nativo di Sali Vercellese, a 18 anni intraprende il cammino da insegnante e viene ordinato sacerdote nell’estate del 1952. Il 1° settembre 1967 è trasferito all’Istituto braidese, dove viene (inizialmente) impiegato come professore alla Media e al Cnos Fap. Dalla fine degli anni Sessanta, si occupa della chiesa di “San Lorenzo” e della comunità in frazione Riva di Bra. Nel 1973, l’esperienza come prete-operaio alla fonderia “Bongiovanni” di Fossano.

Ancora oggi, don Livio “presta servizio” nella chiesa dei Salesiani di Bra e nella Parrocchia “Assunzione di Maria Vergine” in frazione Bandito di Bra.