Bocce – Memorial De Chiesa: ecco tutte le qualificate agli ottavi di finale!

0
109
L'Auxilium Saluzzo

Lunedi 17 (direzione di gara Angelo Avogadri) si sono completati gli incontri di recupero della 46 esima edizione del Memorial Pinin e Carlo De Chiesa.

Continuano il cammino agli ottavi di finale ben tre formazioni dell’Auxilium Saluzzo e la quadretta della Perosina; sono costrette ad uscire dalla prestigiosa competizione le due formazioni della Roretese ( Manissero e Mulassano), Centallese ( Maccagno) e Beccaria di Scarnafigi. Serata positiva per le formazioni targate Auxilum Saluzzo tutte e tre vittoriose; la formazione saluzzese griffata a S&C Bankassicurazion con Stefano Aliverti, Silvano Buttigliero, Matteo Barale e Dario Mana, avevano la meglio per 13 a 4 contro la Roretese con Flavio Ariaudo, Antonio Becchis, Gian Pietro Quaterni e Mario Mulassano.

Partenza positiva per la formazione di casa che si portava sul 5 a 0; reazione della Roretese che realizzava 4 punti, ma nel corso dell’incontro erano ancora Buttigliero e soci ad aumentare il vantaggio e chiudere vittoriosamente per 13 a 4 la partita.

Bene anche la quadretta dell’Auxilium Saluzzo Eden Fruit con un Lorenzo Minetti Enzo Boretta, Giampiero Pinnella e Daniele Grosso che superavano per 13 a 3 la Roretese scesa in campo con Federico Gasco, Enrico Bessone, Giovanni Manissero, e Pietro Panero: sul 5 a 3 per la formazione di casa, Minetti e soci riuscivano a portarsi sul 10 a 3 per concludere sul punteggio di 13 a 3.

Continua il cammino in questa competizione l’Auxilium Saluzzo Mitta Pub con Antonio Bertola e Paolo Demarchi ( che sostituivano i fratelli Luca e Marco Mittaridonna), Marco Capello e Stefano Migliore Migliore vittoriosi per 13 a 8 contro la Centallese griffata Antica Locanda Lemma con Martino Vighetto, Valerio Goletto, Roberto Maccagno e Bartolomeo Pelissero.

Partenza sprint per Capello e soci che riuscivano a conquistare un vantaggio di 11 a 1: reazione della Centallese che non era sufficiente ad evitare l’eliminazione dalla competizione e la sconfitta per 9 a 13.

Chiudeva la serata la Perosina Boulenciel con Patrick Bert, Carlo Negro, Fabrizio Dalmasso e Vanni Collet, che avevano la meglio per 13 a 6 contro la Beccaria di Scarnafigi con Mario Vendramini, Bruno, Bogliotti, Davide Cortellazzi e Fernando Arnolfo.

Lunedì 24 febbraio (ore 21,00), si giocheranno i primi quattro incontri degli ottavi di finale che si completeranno lunedi 2 marzo; i quarti di finale sono in programma il 9 marzo, le semifinali il 16 marzo mentre la finale si giocherà lunedi 23 marzo. Gli incontri avranno inizio alle ore 21,00.

RISULTATI RECUPERI DI LUNEDI’ 17 FEBBRAIO
Beccaria Scarnafigi (Arnolfo)-Perosina Boulenciel (Collet) 6-13
Auxilium Saluzzo S&C Bankassicurazioni(Aliverti)- Roretese (Mulassano) 13-4
Centallese Antica Locanda Lemma (Girino)- Auxilium Saluzzo Mitta Pub -(Mittaridonna) 9-13
Roretese (Manissero)-Auxilium Saluzzo Eden Fruit (Minetti) 3 -13

LUNEDI 24 FEBBRAIO – OTTAVI DI FINALE 1° TURNO
Beinettese(Dutto)- Auxilium Saluzzo Eden Fruit (Minetti)
Auxilium Saluzzo (Costa) – Auxilium Saluzzo Mitta Pub -(Mittaridonna)
Enviese (Bollati)- Auxilium Saluzzo S&C Bankassicurazioni(Aliverti)
Enviese (Ferrero)- Perosina Boulenciel (Collet)

c.s.