Seconda Categoria – Val Maira ko che fa male. Nel Girone H frena la Margaritese

0
449

Colpi di scena a raffica in questo primo turno del 2020 per i raggruppamenti cuneesi di Seconda Categoria.

Nel Girone G crolla tra le mura amiche il Val Maira che, nonostante il centro di Garnero, viene travolto dal San Bernardo in gol con Cappello, Mercadante, Gaido ed un’autorete che significano sorpasso in vetta. Accorcia l’F.C. Vigone a cui basta un gol di Ferrero per ‘matare’ la Sommarivese mentre la Caramagnese impatta per 1-1 contro il Virtus Busca con il botta e risposta tra Sismonda e Cicotero.

Salgono in classifica Genola e Manta che regolano rispettivamente Orange Cervere (3-0, doppietta di Foletto e rete di Bonkoungou) e Salsasio (0-3, doppio Calvetti e Tolosano) mentre il San Chiaffredo piega 2-1 l’Olimpic. Chiude il programma il successo interno del Villafalletto che batte 3-2 la Polisportiva Castagnole: doppietta di Arrò e Monge Malita per i padroni di casa, Dabbene e Picotto per gli ospiti.

Nel Girone H frena leggermente la sua corsa la Margaritese che impatta per 1-1 tra le mura amiche contro il Piazza. Alla formazione di mister Santini non basta il gol di Viale con i monregalesi che rispondono con la rete di Sabrane. Accorcia, dunque, il San Rocco Castagnaretta che passa sul terreno di gioco del Valvermenagna con la doppietta di Durando unita alla realizzazione di Medugno.

Alle spalle delle due battistrada tengono botta Area Calcio Alba Roero e San Benigno che non lasciano scampo a Caraglio (2-0, Cane e Diallo) e Garessio (2-0, Picco e Viale) così come il Langa passa sul terreno di gioco del San Michele Niella (0-2, Odella ed Oberto). In coda vince ancora il Dogliani che, grazie alle realizzazioni di Arcuri, Danna, Zoff e Grosso battono il Piobesi a cui non bastano le marcature di Diallo e Loi. Chiude il palinsesto il successo di misura del Monregale a cui basta la rete di Lanza per mandare ko il Carrù.