Volley B2/F LIVE: L’Alba Volley-Libellula Volley Bra 3-0 (25-14)! Il derby è delle langarole!

SEGUI LA DIRETTA TESTUALE QUI SU IDEAWEBTV.IT!

0
367
L'Alba Volley-Libellula Volley Bra

L’Alba VolleyLibellula Volley Bra. Il derby delle Langhe e del Roero, sotto l’albero di Natale. Una partita che non ha bisogno di presentazioni, valida per la decima giornata d’andata del girone A di B2. Albesi reduci dal convincente 0-3 a Calizzano, così come il 3-0 casalingo (delle braidesi) su Lasalliano. L’Alba Volley quinta con 15 punti, Bra undicesima con 10 punti in classifica.

INIZIO ALLE ORE 21! SEGUI LA DIRETTA TESTUALE QUI SU IDEAWEBTV.IT!

SESTETTO L’ALBA VOLLEY:

Micheletti in regia, Bovolo opposto, in banda Corti e Vigolungo, Dalmaso e Sciolla centrali, libero Mondino.

SESTETTO LIBELLULA VOLLEY BRA:

Rossana Cammardella in regia, Montà opposto, in banda Olocco e Rolando, centrali Martina e Conte, libero Elisa Cammardella.

PRIMO SET:

0-1 palla a terra Libellula con Anna Montà; infrazione a rete per le braidesi, Alba va avanti 2-1; Vigolungo passa in attacco 3-1; la Rolando ferma l’allungo delle langarole (5-2); ancora Rolando (6-3), ma sbaglia la battuta seguente ed è 7-3. Muro ed ace Martina (7-5); poi Vigolungo fa 8-5, ma la Olocco trova il mani fuori del 9-7. Primo tempo Conte, 10-8; la Libellula trova la parità sul 10-10 grazie al primo tempo della Martina. Corti sbaglia il servizio (11-11), ma la Bovolo schiaccia a terra il 12-11; da seconda linea la Olocco firma il 12-12; time-out richiesto da coach Salomoni sul +2 per le braidesi (12-14). Muro della Martina, poi Alba sbaglia la costruzione dell’attacco e 12-16; Elisa Cammardella tiene in aria un pallone difficile e la Olocco lo mette a terra in lungo linea: 13-17 e nuovo time-out chiesto dalle albesi. Un errore a servizio per parte, 15-18; Alba si riavvicina con l’ace della Dalmaso (16-18), e va a -1 con un errore in ricezione della Rolando. Montà, 17-19; Sciolla mura la Montà e 18-19; muro Micheletti, 19-19; terzo muro consecutivo delle langarole (20-19) e coach Arduino chiama time-out; Corti sigla il 21-19, Bovolo il 22-19. +3 Alba che continua l’allungo, e Oriana Arduino prova a stopparlo, con il minuto di sospensione. Infrazione in palleggio per le albesi, 22-20 Alba; Corti schiaccia con potenza, 23-20; le libellule annullano il primo set-ball (24-21). Le albesi chiudono il primo set sul 25-21 (1-0), decisiva la Bovolo.

SECONDO SET:

Prima palla a terra messo a segno dalla Libellula (0-1), pallonetto della Corti (1-1); Corti (ace) e Bovolo, portano Alba sul 3-1; pallonetto out della Martina ed ace della Sciolla, L’Alba Volley tenta di nuovo la fuga sul 6-2. Time out Arduino, poi arriva la veloce della Libellula, 7-3; mini-break braidese con la Rolando, ma la Bovolo firma l’8-5. Olocco mette giù il 9-6; Bovolo spedisce fuori (9-7); Rolando da seconda linea fa 12-8, ma la Dalmaso mette il timbro sul 13-8. Ace di Silvia Olocco (13-11) e Salomoni chiama time-out. Sul 15-11, cambio nelle braidesi con Binello-Olocco. Out il bagher della Bovolo, poi la Martina mette giù il 16-14. Time-out L’Alba Volley, 16-15 e -1 Libellula. Giulia Sciolla fa il 17-15! 18-16 Alba per un tocco a muro delle rossonere; 18-17 per l’errore a servizio della Bovolo, Dalmaso 19-17, poi primo tempo della Conte e 19-18; 21-19, ma contesa molto equilibrata; mani-fuori lungo linea della Corti (22-19) e time-out chiesto da Oriana Arduino. Ancora Greta Corti, 23-20; Bovolo 24-20; mette giù la Bovolo, 25-20 e 2-0 in favore di Alba!

TERZO SET:

La Libellula fatica ad ingranare, mini-break albese e 3-0 con la Sciolla; ancora Sciolla e poi Vigolungo, griffano il 5-1, poi 5-2 per errore a servizio. Bovolo mette a terra il 7-2 e sul -5, coach Arduino chiama time-out; 8-3 con Giulia Dalmaso. Ace della Bovolo, Elisa Cammardella non tiene la palla, 10-3. Poi 11-3 Alba; tocco a muro delle albesi, su attacco della Conte e 11-6; arriva il 13-7 con un errore in battuta delle langarole, mani-out della Olocco e 13-8. Bovolo schiaccia il 15-9 e la Binello prende il posto della Olocco. Il set prende il binario del L’Alba Volley, 17-9 e time-out; ace della Micheletti, 18-9. 19-10 con il pallonetto della Montà, seguito da quello della Martina: 19-11. Corti e poi il muro della Sciolla, fanno il 21-11. Cambio Libellula: Carbone per Rolando. Ghione e Arione, altri cambi in casa rossonera. Vigolungo, 22-12 e +10 Alba! Ancora Vigolungo, ancora 1 punto, 23-12 e -2 dalla vittoria. Primo tempo Martina, 23-13; attacco out di Alba e 23-14. Vigolungo mette a terra il 25-14! L’Alba Volley batte la Libellula Volley Bra 3-0, il derby è langarolo!