ECCELLENZA: il Saluzzo cala il tris, Canelli SDS ko 3-0 (VIDEO)

0
931
bty

Nella tredicesima di campionato allo stadio “Amedeo Damiano” il Saluzzo cala il tris contro il Canelli, ottenendo così il nono risultato utile consecutivo. La formazione di mister Raimondo invece frena la sua corsa dopo le precedenti 3 vittorie.

Le squadre si danno battaglia sin dai primi minuti di gioco, lottando su ogni pallone. Al 13’ De Peralta dalla sinistra mette il pallone al centro per Serino spinge il pallone in rete, sbloccando la gara.

Quasi alla mezz’ora De Peralta, vedendo  Zeggio fuori dai pali, prova a sorprenderlo con un pallonetto dalla lunga distanza, ma l’estremo difensore del Canelli riesce a mandare in angolo.

Sul finire del primo tempo gli ospiti hanno la possibilità di pareggiare i conti: Cornero sotto porta però impatta male il pallone, calciando alto da pochi metri a Busano battuto.

Nella ripresa il Canelli anziché abbattersi spinge ancora di più mettendo in difficoltà i locali, costretti ad abbassare baricentro e ad arretrare nella propria metà campo.

Il Saluzzo reagisce con un paio di ripartenze e al 70’ raddoppia: De Peralta, oggi in versione assist-man, appoggia per Scavone che mette in rete il pallone del 2-0. Al 76’ il neoentrato Rrotani, su un lancio ancora di De Peralta, supera la difesa avversaria infilandosi abilmente tra due difensori ospiti, supera Zeggio e timbra il gol del definitivo 3-0.

Quando mancano ormai circa 5 minuti allo scadere Scavone, già ammonito in precedenza, riceve il secondo giallo per un fallo su Redi: è rosso e il Saluzzo rimane in 10. Tuttavia l’episodio non cambia le sorti della partita che termina quindi 3-0 in favore dei ragazzi di mister Boschetto.

I marchionali sfruttano l’occasione per portarsi a quota 27 punti, rimanendo in corsa per il primo posto con il Derthona (attualmente a +3 ma con una partita in più), mentre gli ospiti tornano a casa a mani vuote.

 

SALUZZO-CANELLI 3-0

Reti: 13’ Serino, 70’ Scavone, 76’ Rrotani

Ammoniti: Coppola, Scavone,  Bordone, Alasia

Espulsi: Scavone

SALUZZO: Busano, Bedino, Serra, Caldarola, Carli, Serino, Scavone, Mazzafera (89’ Mondino), Carrer (67’ Rrotani), De Peralta (83’ Tosi), Barale (90’ Caula). All.: Boschetto

CANELLI: Zeggio, Coppola (73’ Prizio), Lumello, Acosta (73’ Basualdo), Bosco, Begolo (73’ Bordone), Celeste (83’ Negro), Redi, Alasia, Capogreco, Cornero. All.: Raimondi

ARBITRO: Davide Matina da Palermo

ASSISTENTI: Mattia Gallo da Nichelino e Mattia Marinoni da Vercelli