L’ex professionista Baronchelli, ospite al Museo della Bicicletta di Bra: “Bellissimo, con anche un po’ di nostalgia” (VIDEO)

Classe 1953 di Ceresara (Mantova), ex ciclista su strada e professionista dal 1974 al 1989, nel 1980 fu medaglia d'argento ai Mondiali. Vinse due Giri di Lombardia, un Giro del Piemonte, sei Giri dell'Appennino consecutivi e cinque tappe al Giro d'Italia. Per tre volte giunse al podio del Giro d'Italia

0
508

Gianbattista Baronchelli è stato l’ospite d’eccezione, questa mattina, alla festa 2019 del Museo della Bicicletta di Bra. Classe 1953 di Ceresara (Mantova), ex ciclista su strada e professionista dal 1974 al 1989, nel 1980 fu medaglia d’argento ai Mondiali. Vinse due Giri di Lombardia, un Giro del Piemonte, sei Giri dell’Appennino consecutivi e cinque tappe al Giro d’Italia. Per tre volte giunse al podio del Giro d’Italia. Nel Museo braidese sito in corso Monviso, ideato e curato dall’appassionato Luciano Cravero, Baronchelli ha partecipato alla prima parte di festeggiamenti, insieme a quattro colonne del ciclismo: Franco Balmamion, Italo Zilioli, Gianni Savio e la campionessa di Handbike Francesca Fenocchio. I nostri microfoni hanno raccolto le impressioni di Gianbattista Baronchelli.