Il calcio piemontese piange l’improvvisa scomparsa di Giovanni Cori

0
6225
Foto profilo Fb

Una tragedia umana con forti ricadute nel mondo dello sport piemontese. E’ morto a soli 31 anni Giovanni Cori, attaccante classe 1988 che aveva vestito a lungo le maglie di squadre locali, in particolar modo astigiane.

Ancora da chiarire le cause del decesso del ragazzo, che si è spento nel giro di poche ore nella serata di ieri, lunedì 22 luglio, dopo un improvviso malore. Lascia una figlia di 7 anni.

Ex Canelli,  Felizzano, Nuova Sco e Spartak San Damiano, lo scorso novembre era stato ingaggiato dal Canale 2000, dove aveva disputato il campionato di Prima Categoria.

La redazione di Ideawebtv.it si unisce al dolore della famiglia umana e sportiva di Giovanni, manifestando la propria vicinanza con le più sentite condoglianze.