Presentate “Cuore in Mente” e la pedalata da Savigliano a Strasburgo (FOTO e VIDEO)

Lancio ufficiale dell'associazione di promozione sociale e delle 7 tappe per un totale di 650 chilometri in bicicletta. In sella: ciclisti amatoriali, medici e cittadini riabilitati da patologie cardiovascolari, con accompagnatori

0
682
Tavolo dei relatori durante la conferenza stampa (foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

L’associazione di promozione sociale “Cuore in Mente” è stata ufficialmente presentata, nel tardo pomeriggio odierno, in un noto ristorante sul confine tra Cherasco e Marene.

Presentazione del sodalizio come trampolino di lancio per la prima edizione de “La Pedalata del Cuore in Mente”: 7 tappe per un totale di 650 chilometri in bicicletta, da Savigliano a Strasburgo, passando per la Svizzera (partenza sabato 6 luglio e arrivo venerdì 12). In sella: ciclisti amatoriali, medici e cittadini riabilitati da patologie cardiovascolari, con accompagnatori.

All’indomani dell’arrivo a Strasburgo, è in programma un incontro con la delegazione del Parlamento europeo. La pedalata, così come tutte le attività del sodalizio, hanno il focus di stimolare l’adozione di uno stile di vita adeguato a preservare la salute e a contribuire ad iniziative strategiche, come la realizzazione della Syncope Unit. Il diffondere il messaggio di prevenzione e cura precoce delle malattie cardiovascolari, anche, attraverso la pratica sportiva. Durante la conferenza stampa hanno preso la parola, tra gli altri: Domenico Filippi (presidente “Cuore in Mente”) e il dr. Baldassarre Doronzo (coordinatore).

Pedaleranno da Savigliano a Strasburgo: Andrea Bau, Franco Bosio, Michel Boudet, Paolo Cavallo, Antonio Damilano, Roberto Damilano, Baldassarre Doronzo, Gianfranco Ferrero, Silvia Giordano e Ivana Tesio, accompagnati da Domenico Filippi e Michele Zavattero.