Volley A2/F: la LPM Bam Mondovì espugna Olbia 3-1. Delmati: «Bene il risultato, ma approccio alla gara da migliorare»

Le pumine affronteranno la prossima sfida il 26 dicembre nel derby contro Pinerolo.

0
243
In foto coach Delmati

La LPM Bam Mondovì piega 3-1 anche Olbia e rimane capolista del Girone A.

Abbiamo raggiunto telefonicamente il Coach Davide Delmati dopo l’incontro:

«Una partita che ci ha portato un’altra vittoria, altri tre punti, sicuramente un buon risultato per noi. Nella prima parte abbiamo effettuato troppi errori, in battuta e in certi casi anche in attacco, poi la squadra ha trovato più equilibrio sull’attacco e nella gestione dell’errore e questo ci ha consentito di portare a casa l’intera posta. Certamente da migliorare il nostro approccio gara, che non è stato buono, come già altre volte è capitato, abbiamo ingranato durante la partita, ma è un aspetto su cui lavoreremo. Non riusciamo ancora a fare come ci  siamo detti di voler fare. È importante approcciare la gara, soprattutto nelle prime parti, con grande determinazione, avendo subito il controllo degli errori senza avvantaggiare l’avversario, almeno nel primo set, come ci capita spesso».

 

VOLLEY HERMAEA OLBIALPM BAM MONDOVI13 (22-25 25-23 25-27 21-25)

VOLLEY HERMAEA OLBIA: Bacciottini 8, Nikolaeva 10, Barazza 5, Fiore 21, Giometti 4, Taje’ 7, Maruotti (L), D’Elia, Padula. Non entrate: La Licata, Mele, Degortes. All. Anile.

LPM BAM MONDOVI’: Valli 9, Tonello 10, Zanette 23, Biganzoli 5, Midriano 11, Valpiani, Agostino (L), Schlegel 7, Mandrile 1, Angelini. Non entrate: Rebora. All. Delmati.

ARBITRI: Verrascina, Usai. NOTE – Durata set: 25′, 27′, 30′, 24′ ; Tot: 106′.

Le pumine affronteranno la prossima sfida in trasferta nel derby contro Pinerolo il 26 dicembre.