Prima Categoria – Novanta minuti di fuoco! Quanti duelli per promozione e salvezza

0
173

Ultimissimo tango per il campionato di Prima Categoria con i raggruppamenti cuneesi che giungono al termine ed i verdetti che stanno per essere sanciti.

 

Nel Girone E non può sbagliare il Pro Polonghera che, contro il Lesna Gold, ha bisogno di un successo per garantirsi l’approdo ai play off. Non è più padrone del proprio destino, invece, l’Atletico Racconigi che, superato dal Bricherasio Bibiana nell’ultimo turno di recupero, deve vincere contro il Piossasco e sperare in un ko delle squadre che la precedono per arrivare agli spareggi promozione.
Serve un miracolo, invece, al Racconigi per arrivare ai play out. Servirà un successo contro il San Secondo, implicato nella zona play off, una sconfitta del Piossasco ed un passo falso dell’Aurora: scenario complicato ma che permette ancora di sperare ai racconigesi.

 

Nel Girone F chiude tra le mura amiche una grande stagione il Canale 2000 che al “Malabaila” attende il Bacigalupo. Stella e compagni chiuderanno, comunque, con una storica salvezza ottenuta in un raggruppamento decisamente complicato.

 

Nel Girone G epilogo nella lotta per la vittoria finale. Il Sommariva Perno capolista ha bisogno di un successo per essere sicuro del trionfo in quel di Carrù, già sicuro dei play out. Deve vincere e sperare, invece, il Boves MdG che ospita l’Auxilium Cuneo con l’obiettivo, almeno, di evitare il primo turno dei play off. Nella zona spareggi-promozione turni casalinghi per le tre squadre invischiate: Marene, Roretese ed Ama Brenta Ceva che, per stare tranquille, dovranno battere rispettivamente Valvermenagna, Valle Varaita ed Azzurra. In coda potrebbe decidere tutto lo Scarnafigi che, sul campo del Manta, avrà bisogno solo di un pareggio per assicurarsi i play out spedendo in Seconda Categoria Sanfrè (opposto al San Sebastiano) e Valvermenagna che, in quel caso, potrebbero retrocedere anche con una vittoria.
Chiude il palinsesto la sfida tra Monregale ed Olimpic Saluzzo: entrambe le compagini sono salve ma intendono ugualmente chiudere bene il campionato in un match senza pensieri.

 

Per consultare il programma e la classifica del Girone E CLICCA QUI.

 

Per consultare il programma e la classifica del Girone F CLICCA QUI.

 

Per consultare il programma e la classifica del Girone G CLICCA QUI.

 

 

Redazione Sportiva Ideawebtv.it