Fossano si prepara al ritorno di Expoflora, fra tradizione e novità

0
379

Squadra che vince non si cambia, ma le novità sono sempre carte vincenti.E con questo spirito che Fossano si appresta a rivivere la festa di primavera, con i suoi colori e i suoi profumi e con Expoflora, la manifestazione che più di ogni altra invita i visitatori a godere dei frutti, o meglio sarebbe dire dei fiori, che la bella stagione porta con sè.

 

Expoflora, l’evento che unisce arte floreale, tradizione agricola, produzione locale e cultura si svolgerà a Fossano il 12 e 13 maggio.
Le location saranno il parco di viale Alpi, il Foro Boario e via Roma.
La manifestazione propone una ricca mostra mercato ortoflorovivaistica allestita presso il parco cittadino e
lungo viale Alpi.
L’esposizione sarà aperta sabato dalle ore 9 alle 23 e domenica dalle 9 alle 19. Gli espositori, provenienti da Piemonte e Liguria, offriranno ai visitatori fiori e piante dai mille colori e profumi.
Tra le novità dell’edizione 2018, si segnalano per domenica 13 maggio il cooking show di pesto al mortaio con l’andorese Simone Peirano (la mattina ore 10, 11 e 12, il pomeriggio ore 15, 16 e 17) e il laboratorio di cucina con verdure e fiori eduli a cura di Elena Tesio, psicologa-psicoterapeuta e Aldo Redigolo di MindFOODnes (la mattina ore 9.30, 10.30 e 11.30, il pomeriggio ore 14.30, 15.30 e 16,30). I posti sono limitati: per partecipare è richiesta la prenotazione obbligatoria e un contributo di 3 euro per attività. Per informazioni e iscrizioni: Numero Verde 800 210 762 – Cell. 340 118 7802.

 

Lungo la via centrale troveranno invece spazio i mercati dell’agricoltura e dei prodotti locali. Domenica 13 maggio, in via Roma, una grande mostra mercato curata da Campagna Amica e dalla condotta locale di Slow Food animerà il centro storico, occasione ghiotta per l’acquisto di prodotti di qualità a prezzi sostenibili. Al Foro Boario,domenica mattina si terrà il consueto appuntamento con il Mercatino dei Piccoli Animali. All’ora di pranzo, nei pressi del Bastione, la Proloco proporrà il pranzo con menu tipico piemontese.
Nel pomeriggio sarà possibile partecipare a visite guidate in Castello, al Museo Diocesano e alla Chiesa della SS. Trinità.

 

L’edizione 2018 di Expoflora si terrà in contemporanea con il Premio Castello degli Acaja, dedicato alla storia, arte, stile e nobiltà dell’auto, occasione imperdibile per gli appassionati di veicoli storici. L’evento, giunto alla IX edizione, è organizzato dall’Associazione Acaja Storico e promosso da Comune di Fossano, Cassa di Risparmio di Fossano , Gino Mercedes, MG Srl e InFossano,con il contributo di un ricco gruppo di sponsor e enti patrocinatori.
La splendida cornice della Città del Castello degli Acaja – a cui il Premio deve il nome – sarà nel pomeriggio di sabato 12 e nella giornata di domenica 13 maggio il punto di ritrovo e il luogo di esposizione di una ampia e selezionata rappresentanza di auto storiche.

 

Nella giornata di sabato, gli equipaggi, in partenza dalle Scuderie Berroni a Racconigi, raggiungeranno il Lingotto e il Museo Nazionale dell’Automobile a Torino per confluire, attraverso tappe di avvicinamento, a Fossano per la premiazione.

 

E se il fascino delle “vecchie signore a quattro ruote” ci riporterà indietro nel tempo, il futuro entrerà in scena con e-Mobility, il convegno tecnico su inquinamento e mobilità sostenibile organizzato all’IIS Vallauri, cui seguirà il test drive di veicoli elettrici in piazza Castello.
Inoltre, domenica 13 maggio, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, presso la sala Barbero del Castello, sarà allestita l’esposizione della Collezione Morano, composta da preziose automobiline a pedali di marca Giordani, Rosca, Carrer e Rimondino. Pezzi unici, capaci ancora oggi di emozionare grandi e piccini.

 

Durante la serata di sabato 12 maggio, nel centro di Fossano andrà in scena OpeNight 2018, eventi e iniziative a cura dei teenager fossanesi. Musica, laboratori, sport, performance artistiche e bancarelle trasformeranno via Roma e viale Alpi in una grande piazza dell’incontro e della condivisione.