Rinnovato l’accordo tra Francesco Curinga ed il Bemar Racing Team di Cuneo

0
389

Il conduttore di Badalucco (IM) Francesco Curinga, soddisfatto del trattamento ricevuto nel 2017, ha prontamente rinnovato l’accordo per la stagione agonistica 2018 con il Bemar Racing Team e la Bianco Moto di Cuneo, approfittando dell’occasione per comunicare il calendario dei suoi impegni, ai quali prenderà parte in sella alla Honda CBR 600 RR messagli a disposizione dalla Concessionaria cuneese.

 

 

Francesco Curinga prenderà parte a tutte le cinque prove del Trofeo Motoestate della classe 600: quella già disputata il 29 di aprile in Franciacorta e le successive, che avranno luogo il 26-27 maggio a Varano de’ Melegari (PR), il 16-17 giugno a Cervesina (PV), il 21-22 di luglio, nuovamente in Franciacorta (BS) e l’8-9 di settembre a Varano de’ Melegari (PR), in quanto i risultati gli servono per poter partecipare, per il secondo anno consecutivo, al Manx GP che si disputa nella seconda metà del mese di agosto, e precisamente dal 18 al 31.
L’unico inconveniente, non di poco conto, è che non potrà gareggiare nel Manx GP con licenza italiana, bensì croata, poiché la Federazione italiana ha deciso di non rilasciare alcuna licenza ai piloti che prenderanno parte a queste pericolose gare stradali.

 

Lavoro, tempo e denaro permettendo, il centauro del Bemar Racing Team di Cuneo, che ha del tutto abbandonato le gare da lui preferite, quelle di campionato italiano ed europeo della montagna per inseguire il sogno dell’Isola di Man, gareggerà anche in due prove del IRRC (International Road Racing Championship), che si disputeranno in Olanda ed una tantum alla salita italiana Gragnana-Varliano, situata in Provincia di Lucca.
Rinnovato l’accordo anche con gli sponsor del Bemar Racing Team, che lo sosterranno nel corso della stagione agonistica: Bianco Moto, Honda, HRC, Buscafer, Gastaldi Rudi Impresa Edile, Fortec e Vernicenter, oltre a quelli personali.

 

Dario Malabocchia