Seconda Categoria: colpaccio Piobesi, la capolista Dogliani va KO

0
135

Giornata ancora fortemente condizionata da campi al limite della praticabilità, quella appena conclusa in Seconda Categoria. Solo due le gare disputate nel Girone H.

Il Valle Po grazie a Campanella ha espugnato il campo del Bisalta. Una incredibile battaglia è invece andata in scena a Murazzo con un epilogo da cardiopalma. Apre le marcature per i locali Prato quindi sul finire del tempo Pompeiano raddoppia. Nella ripresa ancora Prato sigla la terza rete per il Murazzo, quella che dovrebbe chiudere il discorso tre punti, ed invece nel giro di 4 minuti, dal 38′ al 42′ Biondi con una tripletta riporta il match in parità. Tutto finito? No, perchè palla al centro e Prato sigla anche lui la personale tripletta, quella da tre punti.

Si è disputata regolarmente invece la sedicesima giornata del Girone I. Il risultato a sorpresa è rappresentato dalla vittoria in esterna del Piobesi sul campo della capolista Dogliani, che cade sotto le reti di Simonetti e Giacone ma le dirette concorrenti non ne approfittano. Il San Bernardo non va oltre lo 0-0 in casa con lo Stella Maris, la Caramagnese cade addirittura in casa con il San Michele Niella, mentre risale la classifica il Tre Valli che con Stivala e Bergamasco vanifica la rete di Urubi e supera di misura il Garessio portandosi a -2 dalla vetta. Uno scatenato Mourtala autore di una tripletta regala i tre punti allo SportRoero sul Bandito, una doppietta di Testa consente all’Orange Cervere di espugnare il campo di Cortemilia (a segno con Barisone), mentre Radames, Verney e Grosso regalano i tre punti al Monforte Barolo Boys sul campo del Ceresole.

Per i risultati e la classifica del Girone H CLICCA QUI
Per i risultati e la classifica del Girone I CLICCA QUI