Promozione: Scanavino (Infernotto) squalificato 10 giornate per presunti insulti razziali

0
218

Mano pesantissima del Giudice Sportivo Antonella Reggio, del Comitato Piemonte Valle d’Aosta, su un giocatore dell’Infernotto Calcio, squalificato per ben dieci giornate.

 

Nel Comunicato Ufficiale numero 33 si legge che il giocatore Stefano Scanavino, espulso nel corso del match contro l’Atletico Santena vinta per 4-1, avrebbe proferito un insulto a sfonda razziale nei confronti di un avversario. Una squalifica pesante soprattutto per le motivazioni fornite dal Giudice Sportivo con le Federazione sempre molto sensibile a queste tematiche. Sanzione che, comunque, dipende molto da ciò che il Direttore di Gara ha riportato sul referto arbitrale.

 

A.R.